I finalisti di Italia’s got talent

Vibratori al popcorn, orchestrine jazz che non lo sono, ballerini che “fanno l’amore” sul palco. Questo e molto altro nelle esibizioni dei finalisti di Italia’s got talent

giorgia battocchio

Domani 13 maggio andrà in onda la finale di Italia’s got talent. Oltre ai quattro artisti che sono arrivati in finale con il golden buzz ovvero Lucrezia Petracca (Golden Buzzer Frank Matano), Inequalities (Golden Buzzer Claudio Bisio), Beatrice Bonetti (Golden Buzzer Nina Zilli) e Siliana Crocchianti (Golden Buzzer Luciana Littizzetto), ieri sono stati decisi i dieci finalisti che si sono dovuti sudare la partecipazione esibendosi ancora. Ecco chi sono.

KIRA CRISTOFERI: L’UOMO DI LEONARDO A ITALIA’S GOT TALENT – Kira Cristoferi torna con un numero fantastico. L’acrobata balla in un cerchio sulle note della colonna sonora di Amelie:

Kira Cristoferi: l’uomo di Leonardo a Italia’s got talent

Ecco qualche informazione su Marko “Kira” Cristoferi:

Originario membro dei “Break the Funk” con cui rappresenta l’Italia all’estero per i più importanti eventi nazionali e internazionali come: International Battle Of The Year 2004 in cui vincono il titolo di “Best Show”, Freestyle Session e RedBull Beat Battle. Nel 2006 diventa membro dei “Bandits”gruppo con cui vince numerosi contest italiani e europei. Dal 2009 e’ membro e coreografo del gruppo “The Mnai’s”tre volte vincitori dello “Street Fighters” , finalisti del programma televisivo “Italia’s Got Talent” 2011 su canale 5 e ospiti al “Dance Delight” a Parigi. Membro della “Unio Crew” gruppo formato dagli artisti della Spotlight Agency per rappresentare l’Italia all’estero, ospiti a: “Dance2Dance” in Svizzera nel 2012 (3^ classificati). “World Of Dance Europe” ad Eindhoven 2012 (Olanda). Pratica parkour nel “Trick’N’Group” dal 2008 ed e’ attuale membro dei “Natural Force”. Attualmente si sta dedicando anche agli studi delle arti circensi.

ALESSANDRO MAIDA: IL GIOCOLIERE DI ITALIA’S GOT TALENT – Alessandro Maida è tornato e oltre alla grande palla con cui si era già esibito ha portato anche tre palline. Avete mai visto un giocoliere esibirsi mentre è in equilibrio su una palla?

Alessandro Maida: il giocoliere di Italia’s got talent

Alessandro Maida: il giocoliere di Italia’s got… di superstarz_com

Qualche info su Alessandro Maida:

Alessandro, dalla più tenera età, ha sempre praticato svariati sport; questo rapporto con il movimento e il piacere che ha sempre provato nel fare il buffone, lo hanno portato ad interessarsi dapprima alla giocoleria e in seguito alle arti sceniche e al circo. Frequenta prima la Flic, Scuola di Circo di Torino, poi l’Ecole Superieure des Arts du Cirque di Bruxelles fino al 2009. La sua formazione continua con stage e svariati progetti che aprono i suoi orizzonti: nel 2010 vince il Premio del Pubblico al Festival Piste de Lancement (Bruxelles) ed in seguito fonda la compagnia Circoncentrique con la quale crea lo spettacolo “Respire” ed entra a far parte del progetto “Complicitè” diretto dall’Espace Catastrophe di Bruxelles.

LA CREW DELLA SOCIETA’ GINNASTICA ACROBATICA GRUGLIASCO A ITALIA’S GOT TALENT – Sono giovani, sono spericolati e fanno volare le bambine! un numero fantastico e con più di un brivido, come quando una delle piccole acrobate ha rischiato di cadere:

Società Ginnastica Acrobatica Grugliasco a Italia’s got talent

Società Ginnastica Acrobatica Grugliasco a… di superstarz_com

Ecco come hanno esultato:

“Una nuova sfida, nuove emozioni e tanta grinta – afferma in coro il gruppo piemontese composto da Andrea La Torre, Veronica Fanelli, Edoardo Poli, Gaia Pezzano, Rebecca Sirca, Arianna Maggi, Manuela Gado, Alice Azzarello, Marta Chignasco, Ida Pintus, Lorenzo, Simone e Davide Martino – Dopo le audition i commenti positivi, i complimenti e i messaggi ricevuti dal pubblico a casa ci hanno riempito di gioia e orgoglio. Abbiamo bisogno di tutto il vostro sostegno e, soprattutto, speriamo di meritarlo ancora”. Questa sera saranno scelti dai giurati i finalisti che si aggiungeranno ai quattro “golden buzz” già proiettati alla manche finale di venerdì 13 maggio in diretta su Canale 8 e SkyUno dove, giudice incontrastato, sarà il pubblico. Il vincitore di Italia’s Got Talent 2016, infatti, verrà decretato unicamente col televoto: tramite SMS, facebook, twitter, l’App IGT 2016, il decoder o sul sito ufficiale www.italiasgottalent.it sul quale si possono trovare tutte le informazioni necessarie. “Vederli arrivare alle finali di Italia’s Got Talent sarebbe un successo e un onore per tutti – dice Erica Loiacono che, insieme a Marco Pelella, segue e allena questi ragazzi – vederli vincere, certamente, sarebbe uno spettacolo! Hanno imparato che la prima cosa importante per raggiungere un sogno è crederci provandoci con tutto l’impegno e le forze che si possiedono. È quello che sono decisi a fare! Votiamo Società Ginnastica Acrobatica Grugliasco”

SENMARU: UN GIAPPONESE A ITALIA’S GOT TALENT – Senmaru, il giocoliere giapponese pazzo, è tornato! Si fa i complimenti da solo, “sono davvero troppo fico”, e prima di esibirsi va da Claudio Bisio (che gli aveva dato no alle audition) e gli dice che il suo unico lavoro è dire sì. Poi si esibisce con un ombrello e con una tazza piena d’acqua. Una forza della natura!

Senmaru il giocoliere giapponese di Italia’s got talent

Senmaru il giocoliere giapponese di Italia’s… di superstarz_com

IVAN DALIA, IL PIANISTA DI ITALIA’S GOT TALENT – Ivan Dalia, l’incredibile pianista cieco è tornato. Anche questa volta dimostra di essere oltre che un musicista fantastico anche un grande talento comico:

Ivan Dalia: il pianista di Italia’s got talent

Ivan Dalia: il pianista di Italia’s got talent di superstarz_com

Ecco cosa è successo quando Ivan Dalia si è esibito alle audition:

Ivan Dalia è un pianista. Ivan Dalia è cieco. E non chiamatelo non vedente. Perché come dice lui ai giudici di Italia’s got talent “avete mai giocato a mosca non vedente? Avete mai amato nonvedentemente una persona?”. Insomma Ivan Dalia è una di quelle persone che non si fa condizionare dal suo handicap. E quando inizia a suonare il piano lo dimostra conquistando non solo i quattro sì ma anche tutto il pubblico dello studio che si spella le mani per applaudirlo. Inutile dire che ha commosso davvero tutti.

Ivan, il pianista cieco che commuove tutti a Italia’s got talent – VIDEO

Ivan ha raccontato a Italia’s got talent di vivere tra Berlino e Napoli: ma da dove esce fuori questo geniale pianista cieco? Come avrete capito non è un dilettante, ma un professionista con una grande esperienza alle spalle. Ecco qualche informazione su di lui:

Pianista gia dall’età di otto anni, il 27enne teverolese si è diplomato al conservatorio di San Pietro a Maiella di Napoli. Ha ampliato le proprie conoscenze musicali ed artistiche tra la Spagna, la Francia e la Germania dove tutt’oggi risiede. Le sue performance sono andate in onda sulla Rai e ha partecipato a numerosi spettacoli con importanti artisti della musica internazionale come Amy Stewart. Il grande Ivan, due metri di talento è cieco dalla nascita, e ama quando lo definiscono artista, perché ritiene che gli artisti abbiano una sensibilità particolare e qualcosa da comunicare a prescindere dall’organo utilizzato. “Un buon pianista – dice – non ha bisogno della vista, ma di un buon orecchio e di una grande voglia di dire qualcosa attraverso la musica.”

MOSES: IL MAGO DELL’ARMONICA A ITALIA’S GOT TALENT – Mose è tornato e continua a fare magie con la sua armonica!

Moses il mago dell’armonica di Italia’s got talent

Moses il mago dell’armonica di Italia’s got… di superstarz_com

Moses inizia a suonare l’armonica da bambino per accontentare le richieste della nonna. Dopo anni di pratica, di cui due passati a suonare per le strade di Londra, arriva a Italia’s Got Talent per mostrare il suo talento. Moses è un ragazzo sardo ma residente a Londra, un artista di strada funambolo dell’armonica che riesce a fare cose meravigliose accostando lo strumento alla beatbox

GIANFRANCO PHINO: IL COMICO CHE FARIDERE CON IL JAZZ A ITALIA’S GOT TALENT – Gianfranco Phino torna con un numero comico davvero originale: fa parlare un’intera famiglia dirante una discussione immaginando che ognuno sia uno strumento di un’orchestra jazz.

Gianfranco Phino il comico che fa ridere con il Jazz a Italia’s got talent

Gianfranco Phino il comico che fa ridere con il… di superstarz_com

Qualche informazione su Gianfranco Phino:

Gianfranco Finocchi, in arte Gianfranco Phino (Roma, 2 novembre 1963), è un attore, comico e imitatore italiano. Noto come comico per le sue partecipazioni a Zelig e Colorado Cafè e nell’ambiente del musical dove si è fatto conoscere tramite la Compagnia della Rancia. Si presenta alle audizioni di Italia’s Got Talent, dove viene ammesso alla semifinale e quindi in finale, per rilanciare la propria carriera, in seguito alla contrazione e alla successiva guarigione dalla leucemia.

MARCO E ELISA: I BALLERINI CHE FANNO L’AMORE A ITALIA’S GOT TALENT – Vi ricordate i ballerini che alle audition non hanno mai smesso di baciarsi? Questa volta sono andati oltre. Avete presente quando si dice “fare le capriole sul letto”?. Ecco Marco e Elisa hanno dato un significato tutto nuovo a questo detto “hot”.

Marco e Elisa i ballerini che fanno l’amore a Italia’s got talent

Marco e Elisa i ballerini che fanno l’amore a… di superstarz_com

Ecco invece cosa è successo quando si sono presentati alle audition:

“Abitiamo a Milano. Insieme. Siamo sia colleghi che fidanzati.” Così si presentano Marco e Elisa davanti ai giudici di Italia’s Got Talent. I due stanno insieme da otto anni e la loro intesa è ancora fortissima e viene spontaneo chiedersi quale sia il segreto di una relazione così duratura. Secondo Marco è la pazienza, mentre Elisa risponde con “la passione”. Qualsiasi cosa sia, loro l’hanno trovata e l’hanno dimostrato sul palco di Italia’s Got Talent con un bacio di 100 secondi.

Siamo venuti per portare qualcosa di un po’ diverso, qualcosa di inedito su questo palcoscenico. Ci siamo imbattuti in questo studio dell’università LaFayette che tratta di un movimento corporeo che coinvolge più di 29 muscoli nel corpo, che abbassa i livelli di ossitocina nel sangue, ovvero diminuisce il livello di stress sia nell’uomo che nella donna. E stasera ispirandoci a questo studio proveremo a interpretarlo a modo nostro

Marco, Elisa e il bacio di 100 secondi a Italia’s got talent

Marco, Elisa e il bacio di 100 secondi a Italia… di superstarz_com

Marco e Elisa iniziano a baciarsi sulle note di Perfect Day di Lou Reed. I giudici rimangono a bocca aperta, non si aspettavano certo una cosa del genere, ma per quanto all’inizio siano perplessi, quando i due iniziano a danzare lasciando muovere liberamente i loro corpi, ma senza mai staccare le loro labbra, non possono fare a meno di riconoscere l’eleganza della performance. I giudici sono emozionati, come dice Claudio Bisio “eravamo tutti con gli occhi lucidi, era poetico”. Si vede che si amano tanto come dice Nina Zilli e questo ha reso tutto ancora più bello.

GIORGIA BATTOCCHIO: LA COMICA DEI SEX TOYS A ITALIA’S GOT TALENT – Cosa c’è di peggio per una venditrice di sex toys che l’essere irrimediabilmente timida? È questa l’idea di base del numero comico di Giorgia Battocchio, che tra vibratori al popcorn e pesci lessi con la congiuntivite fa ridere davvero tutti.

Giorgia Battocchio la comica dei sex toys a Italia’s got talent

Giorgia Battocchio la comica dei sex toys a… di superstarz_com

Giorgia ha lavorato già tantissimo:

2012-2013 fa parte del cast delle prime due edizioni della trasmissione comica “Metropolis”, su Comedy Central. Dal Settembre 2011 entra a far parte del gruppo “Democomica” e con i suoi monologhi partecipa al Laboratorio artistico dello Zelig. Nel Settembre 2007 fonda con Paola Galli il duo comico “Galli Battocchio” che partecipa nel 2009 alla trasmissione televisiva “Zelig Off”, al “laboratorio artistico Zelig” e al “laboratorio donne Zelig”. Il duo è finalista al “festival nazionale del cabaret in rosa 2008”, al concorso “provaci ancora e vince il “campionato mondiale della risata 2009”.

il resto del suo curriculum lo potete leggere qui

SHORTY: IL BALLERINO DI POPPING DI ITALIA’S GOT TALENT – Torna Shorty e torna il popping a Italia’s got talent. Con un numero travolgente che fa ballare davvero tutti

Shorty il ballerino di popping di Italia’s got talent

Shorty il ballerino di popping di Italia’s got… di superstarz_com

Ma cosa è questo spettacoloso popping? Lo spiega Wikipedia:

Il Popping (detto anche hitting) è uno stile di danza funk e danza hip hop basato sulla tecnica della rapida contrazione e successivo rilassamento dei muscoli, che causa una sorta di scatto nel corpo del ballerino, chiamato pop (schiocco) o hit (colpo). Queste contrazioni sono eseguite continuamente al ritmo di musica in combinazione con altri stili mimici. Il Popping è anche utilizzato come termine ombrello sotto cui ricadono diversi stili e tecniche di danza che sono spesso combinate al vero e proprio popping per creare una esibizione maggiormente varia. L’effetto del popping si dimostra particolarmente surrealistico quando accosta il ballerino umano ai movimenti innaturali che vengono eseguiti.. Come altre danze di strada, il popping è eseguito di solito all’interno di battle e sviluppa movimenti atti ad irridere l’avversario.

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “I finalisti di Italia’s got talent”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche