Il forum di “fisting anale” hackerato

Le cose potrebbero diventare davvero imbarazzanti per gli amanti del fisting anale. Le loro identità ora sono in balia dell’internet. BAURA EH?

fisting anale

le cose potrebbero diventare davvero imbarazzanti per gli amanti del fisting anale. ‘Rosebutt Board’, un forum in cui si parla di sesso anale e fisting è stato hackerato lasciando allo scoperto 107.000 account. Secondo Unilad sono stati rubati usernames, email addresses, IP addresses, e passwords degli utenti.

LA STORIA DI RESEBUTT HACKERATO – Gli amministratori hanno scritto su Twitter cercando di spiegare la situazione agli utenti di Rosebutt coinvolti. “Questo è un avviso di quanto le informazioni personali possono diventare pubbliche in poco tempo”. Troy Hunt su Twitter ha svelato anche che “ci sono indirizzi e-mail di governatori tra quelli rubati da Rosebutt”. Ognuno ha i suoi gusti, ma per l’amore del cielo, perché usare la propria mail di lavoro per certe cose?

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Il forum di “fisting anale” hackerato”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche