“Noi musulmani le donne le picchiamo così”

Ovvero quando vuoi menare la moglie ma Allah ti dice che puoi farlo usando solo uno stuzzicadenti e tu credi di non essere ridicolo anzi ritieni che la stai “disciplinando”.

come trattare le donne arabia saudita - 5

Nel 1851 il filosofo tedesco Arthur Schopenauer pubblicò una raccolta di scritti dalla quale venne tratto un saggio dal titolo Über die Weiber  in italiano tradotto con L’arte di trattare le donne  (da non confondersi con il trattatello L’arte di insultare oppure con L’arte di ottenere ragione esposta in 38 stratagemmi che è ben altra cosa). Nel volumetto Schopenauer espone come un uomo dovrebbe rivolgersi alle donne, dai primi approcci fino alla “gestione” del matrimonio e ad alcune considerazioni sull’inferiorità della donna rispetto all’uomo dal punto di vista dei diritti e della legge.

COME TRATTARE LE DONNE, ISLAMIC EDITION – C’è da dire che all’epoca si trattava di opinioni abbastanza comuni, avallate anche dalle gerarchie ecclesiastiche. Opinioni del genere non sono più una regola di vita anzi costituiscono una sorta di devianza dalla legge e dal comune sentire dai quali abbiamo appreso che la donna è pari all’uomo. Non dovunque, ad esempio secondo Khaled Al-Saqaby un terapista familiare saudita di religione musulmana è ancora importante per l’uomo sapere come trattare la moglie, onde evitare situazioni sconvenienti per la morale islamica.

come trattare le donne arabia saudita - 7

La lezione del terapeuta – già noto alle cronache per aver approvato una dichiarazione dello scrittore saudita Abdullah Muhammad al-Daoud che invitava a molestare e picchiare le donne che chiedevano maggiore libertà ed emancipazione – è stata trasmessa dalla televisione saudita Memrit TV (ricordiamo ai più distratti che teoricamente l’Arabia Saudita è un nostro alleato contro Daesh). La questione di come educare una donna, ammette Al Saqaby è una questione assai spinosa, soprattutto perché l’uomo in genere non ha cognizione di quali siano i suoi diritti e quali i doveri della donna.

come trattare le donne arabia saudita - 8

COME FARLA “IMPAZZIRE” A LETTO – No, non sono facili trucchetti per far godere una donna, semmai utili stratagemmi per farle capire che si sta comportando male e farla sentire in colpa. Il suggerimento del nostro simpatico terapista è quello di non abbandonare il tetto coniugale (non si sa mai chi potrebbe giacere al vostro posto con vostra moglie) perché così tutti sapranno dei vostri problemi di coppia. Semmai il trucco è quello di dormire nello stesso letto VOLTANDOLE LE SPALLE. Sottile eh? Ve lo immaginate il bravo marito musulmano che sta tutta la notte sveglio a cercare di capire se lei si è accorta che lui sta dormendo voltandole le spalle PER EDUCARLA? A volte una battuta pungente sarebbe più appropriata ed efficace.

Qualora non fosse sufficiente potreste dormire in un’altra stanza, che stando all’esperienza di Al-Saqaby è il modo migliore per disciplinare vostra moglie.

come trattare le donne arabia saudita - 9

MA FUORI DAL LETTO, NESSUNA PIETÀ – Chiariamo subito un concetto fondamentale: menare una donna non è un piacere e non serve a sfogarsi, semmai è un dovere educativo perché l’obiettivo è disciplinarla. E non pensate che si possa fare come cavolo vi pare, perché bisogna che ci siano le condizioni per poterla menare.

come trattare le donne arabia saudita - 1

Il problema infatti è che non si può picchiare la moglie così, quando ci gira. L’attività deve essere svolta secondo criteri ben precisi. E non è un’attività piacevole, l’uomo la fa quasi controvoglia e la colpa è sempre della donna.

come trattare le donne arabia saudita - 6

Ma veniamo a noi, cosa dovremmo usare per picchiarla? Secondo il nostro terapista di coppia non si devono usare né un bastone né la cinghia

come trattare le donne arabia saudita - 4

Meglio invece usare un bastoncino di Salvadora Persica, utilizzato generalmente per lavarsi i denti. Una cosa così insomma. Oppure con un tovagliolo o un fazzoletto.

come trattare le donne arabia saudita - 3

Il che rende l’operazione del menare vostra moglie autorevole e credibile

come trattare le donne arabia saudita - 10

Anzi no, così

come trattare le donne arabia saudita - 11

Il mio dubbio è che un gesto del genere non si possa nemmeno chiamare pestaggio, sarebbe un po’ come definire la capoeira un trial by combat. Ma l’obbiettivo non è farle male, spiega il nostro terapista, ma solo farle capire che ha fatto qualcosa di male.

come trattare le donne arabia saudita - 12

Non so se è peggio la notizia che in Arabia Saudita uno che si occupa di terapia di coppia consigli di menare la moglie o il fatto che questo terapista abbia elaborato una così raffinata pratica del menare la moglie che consiste nel rendersi ridicoli di fronte alla propria compagna: “ti sto menando ma non ti sto menando davvero!1”. Pussies. Questo se non altro spiega perché certi musulmani credono ancora che poter sposare quattro donne sia una cosa fantastica.

0 commenti per ““Noi musulmani le donne le picchiamo così””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche