Ecco chi sarà Albus Severus in “Harry Potter and the Cursed Child”

Albus Severus nello spettacolo teatrale “Harry Potter and the Cursed Child” ha cambiato faccia. L’attore Sam Clemmet ha scritto su Twitter “Sono emozionato di annunciare che interpreterò Albus Severus Potter in @HPPlayLDN :D” L’attrice

Harry Potter and the Cursed Child

Albus Severus nello spettacolo teatrale “Harry Potter and the Cursed Child” ha cambiato faccia. L’attore Sam Clemmet ha scritto su Twitter “Sono emozionato di annunciare che interpreterò Albus Severus Potter in @HPPlayLDN :D” L’attrice Poppy Miller si è rivelata come Ginny Potter.L’annuncio è stato fatto una settimana prima che lo spettacolo facesse il suo debutto a Londra. Il continuo teatrale della popolare saga aveva annunciato i tre protagonisti a Dicembre: Jamie Parker è Harry, Noma Dumezweni come Hermione Granger e Paul Thornley prende il ruolo di Ron Weasley.

harry potter and the cursed child (3)

Lo spettacolo è basato su una storia originale scritta da JK Rowling, Jack Thorne e John Tiffany e debutterà al Palace Theatre nel cuore di Londra quest’estate. Secondo un annuncio su Pottermore, come scrive il Mirror, il cast verrà rivelato a tempo debito. Tra gli attori dello spettacolo ci sono nomi come Nicola Alexis, Helen Aluko, Jeremy Ang Jones, Rosemary Annabella, Annabel Baldwin, Jack Bennett, Paul Bentall, Anthony Boyle as well as Zoe Brough, Sam Clemmett, Morag Cross, Cristina Fray, Poppy Miller, Tom Milligan e molti altri.

Le foto di alcuni degli attori di Harry Potter And The Cursed Child:

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

The Cursed Child si focalizzerà su Harry che è diventato un “impiegato del Ministero Della Magia”. Il suo figlio più piccolo dovrà confrontarsi con il peso di un eredità che non ha mai voluto. “Il presente e il passato si fondono e padre e figlio imparano una brutta verità: a volte l’oscurità arriva da posti inaspettati”. Su Pottermor l’autrice ha scritto: “I lettori sono rimasti con Harry che lasciava suo figlio al binario 9 e 1/2, 19 anni dopo la Battaglia di Hogwarts. Harry Potter and the Cursed Child parte dopo quel momento e si divide in due parti”.

IL RITORNO DI HARRY POTTER – Harry Potter è tornato, non è un film e non è un libro. È un’opera teatrale dal titolo “Harry Potter and the cursed Child” che andrà in scena a giugno 2016 al Palace Theatre di Londra. La buona notizia è che i biglietti sono già in vendita, la cattiva è che se vorrete assistere ad una delle rappresentazioni dovrete per forza di cose andare a Londra. A meno che non vengano previste proiezioni dell’opera dal vivo nei cinema come è accaduto ad esempio per lo spettacolo dei Monty Python (niente a che vedere con Severus Piton).

NON È UN PREQUEL – A confermare che si tratta del vero Harry Potter è stata proprio J. K. Rowling che però non ha aggiunto molto sulla trama. Si sa solo che l’ottavo capitolo della saga di Harry Potter è ambientato dopo gli eventi raccontati in Harry Potter e i Doni della Morte. Nell’epilogo del libro, 19 anni dopo la morte di tu-sai-chi, infatti abbiamo visto Harry e Ginny accompagnare i loro figli a Hogwarts. A quanto pare la storia raccontata nell’opera teatrale Harry Potter and the cursed Child sembra essere incentrata sul personaggio di Albus Severus, il secondogenito di Harry e Ginny che alla fine del racconto ha circa undici anni. Dal poco che è scritto sul sito ufficiale si sa solo che i fantasmi del passato sono tornati a turbare la vita di Harry e che Albus fatica a sopportare il peso del nome che porta:

It was always difficult being Harry Potter and it isn’t much easier now that he is an overworked employee of the Ministry of Magic, a husband and father of three school-age children. While Harry grapples with a past that refuses to stay where it belongs, his youngest son Albus must struggle with the weight of a family legacy he never wanted. As past and present fuse ominously, both father and son learn the uncomfortable truth: sometimes, darkness comes from unexpected places.

L’opera è divisa in due parti che, secondo i consigli degli autori, vanno viste consecutivamente nel corso di una giornata: un matinee per la prima parte e uno spettacolo serale per la seconda. Ma perché questo nuovo capitolo della vita di Harry Potter non è diventato un libro? Secondo la Rowling quando il pubblico avrà visto l’opera sarà chiaro il motivo per cui l’unico modo per raccontare la storia era uno spettacolo a teatro. Resta quindi da vedere se J. K. Rowling riuscirà a compiere l’ennesima magia: dopo aver avvicinato milioni di bambini (divenuti adolescenti) alla lettura è lecito aspettarsi che Harry Potter possa far conoscere il mondo del teatro ai fan delle avventure di quello che una volta veniva definito “maghetto”, ma che è inevitabilmente cresciuto, proprio come i suoi lettori. hARRY POTTER AND THE CURSED CHILD biglietti    

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Ecco chi sarà Albus Severus in “Harry Potter and the Cursed Child””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche