Arisa teme di fare la fine di Mia Martini

Arisa non ha preso bene il fatto di non essere stata invitata ai Wind Music Awards e su Facebook dichiara che stasera non guarderà lo show. E sti cazzi?

arisa wind music awards - 2

Cosa succede ad Arisa? Dopo aver appreso che non parteciperà ai Wind Music Awards (e nemmeno al concertone di Radio Italia) perché il suo ultimo lavoro non è disco di platino la cantante ha preso carta, penna e poco più e si è sfogata su Facebook contro l’industria della musica sciorinando tutti i titoli vinti e ricordando a tutti che in passato è stata una cantante di sicuro successo. Arisa si lamenta anche di non essere mai stata invitata a partecipare all’Eurovision Song Contest. Insomma, nessuno la vuole, eppure lei ha vinto due Sanremo!1

 

arisa wind music award - 1

POVERA PATRIA E POVERA ARISA – Nemo profeta in patria diceva quello, e a quanto pare Arisa se ne è resa conto nel peggiore dei modi. Che Arisa fosse una persona lamentosa lo avevamo scoperto anche a Monte Bianco (dove a quanto pare non serve essere cantanti di successo per partecipare). Incredibilmente, nonostante il suo ultimo album abbia venduto così tanto da essere un disco d’oro (per intenderci per essere disco d’oro basta aver venduto 30 mila copie fisiche o digitali), nonostante quest’anno a Sanremo Arisa sia arrivata decima (su venti) questa sera non la vedremo sul palco dei Wind Music Awards. Al suo posto ci saranno Biagio Antonacci, Alessandra Amoroso, Baby K, Claudio Baglioni e Gianni Morandi,
Benji & Fede, Loredana Berté, Emma, Fabri Fibra, Giusy Ferreri, Max Gazzé, Guè Pequeno, Fiorella Mannoia, Marco Mengoni, Francesca Michielin, i Modà, Gianna Nannini, Laura Pausini, The Kolors, Renato Zero e Zucchero. Certo, ci si potrebbe anche chiedere perché Arisa non è stata invitata, ma la domanda la si dovrebbe fare alla casa discografica, non su Facebook. A volte però la tendenza al piagnisteo e al complotto hanno la meglio. E così Arisa arriva al punto di paragonarsi a Mia Martini (il che se pensate che sul palco stasera ci sarà la sorella fa abbastanza ridere). Ma non dobbiamo preoccuparci, perché lei come Mimì non ci vuole finire, né lascerà che i soliti potentati occulti della discografia italiana possano tessere le loro oscure trame. Ecco quindi che Arisa ci tiene a ricordarci che lei fa pure la beneficenza (ma che c’azzecca?) visto che è andata ad aiutare i bambini di Haiti dove è andata a farsi scattare qualche fotografia un po’ di giorni fa. Si consoli Arisa, presto la vedremo dietro la scrivania dei giudici di X-Factor e nessuno sentirà più la sua mancanza.

0 commenti per “Arisa teme di fare la fine di Mia Martini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche