Il Vaticano contro le suore che predicano Gesù ai gay

Si riapre la battaglia combattuta 15 anni fa dal Papa Emerito nei confronti della suora che chiede alla Chiesa Cattolica di essere più inclusiva nei confronti della comunità LGBT

vaticano sisters of loretto gay -jeannine gramick 2

Chi ha detto che la Chiesa odia i gay? Non è affatto vero, la Chiesa semmai ce l’ha con quei religiosi che predicano la religione discostandosi dall’insegnamento della chiesa sull’omosessualità. E non stiamo parlando di quei sacerdoti che dicono che i gay devono bruciare all’inferno, ma di quelle suore e quei preti che invece hanno una posizione molto più gay friendly.

vaticano sisters of loretto gay -jeanine gramick

Suor Jeannine Gramick delle Sisters of Loretto

IL RUOLO DEGLI OMOSESSUALI NELLA CHIESA – È di oggi l’annuncio che la la Congregazione vaticana per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica ha convocato a Roma per il 18 ottobre prossimo la superiora delle Sisters of Loretto, una delle congregazioni di monache più note e attive negli Stati Uniti. A quanto pare la richiesta dell’organismo ecclesiastico è quella di fornire spiegazioni in merito ad alcuni aspetti “ambigui” dell’insegnamento delle Sisters of Loretto. La congregazione è già stata oggetto di numerose visitazioni (ispezioni) in passato e la questione allora non era emersa in questi termini. L’aspetto più critico, dal punto di vista dottrinale, delle Sisters of Loretto è la loro pastorale per le persone omosessuali. Di questi tempi la Chiesa si sta interrogando se la vita della comunità religiosa debba essere aperta anche a gay e lesbiche e se questi possano avere un ruolo attivo in seno alla Chiesa Cattolica. Di fatto ai gay è proibito “immischiarsi” nelle faccende della comunità in quanto “portatori di disordine”. Ma ci sono molti gay cattolici che da tempo chiedono (sommessamente e non) che la Chiesa faccia un passo indietro e riconosca gli errori che hanno portato Roma ad escludere gli omosessuali dalla vita religiosa delle parrocchie.

vaticano sisters of loretto gay - 1

UNA BATTAGLIA CHE DURA DA QUARANT’ANNI – Da più parti però si sta mettendo in discussione l’insegnamento impartito dalla Congregazione per la dottrina della fede nella Lettera sulla cura pastorale delle persone omosessuali dove è scritto che “l’attività omosessuale impedisce la propria realizzazione e felicità perché è contraria alla sapienza creatrice di Dio”. Le Sisters of Loretto però lo fanno da quasi trent’anni, grazie anche all’apporto di Jeannine Gramick una suora che è diventata la portabandiera di coloro che dall’interno della Chiesa Cattolica, si fanno promotori dei diritti delle persone omosessuali e dei cattolici della comunità LGBT. Nel 1977 la Gramick ha fondato, assieme a padre Robert Nugent il New Ways Ministry con lo scopo di giungere a una riconciliazione tra la Chiesa e la società civile in particolare per far sì che la Chiesa accolga le persone omosessuali e transgender. Nel 1999 fu proprio l’allora cardinale Joseph Ratzinger, presidente della Congregazione per la dottrina della Fede dopo un esame dell’opera della Gramick aveva esplicitamente vietato al New Ways Ministry di proseguire l’attivita pastorale rivolta agli omosessuali perché non era aderente all’insegnamento della chiesa sull’omosessualità. Proibizione che la Gramick non ha mai rispettato. Si sospetta ora che ad essere oggetto delle attenzioni della Congregazione vaticana per gli Istituti di vita consacrata sia proprio la Gramick che, dopo che la sua congregazione le (School Sisters of Notre Dame) le chiese di non esprimersi più pubblicamente sul tema dell’omosessualità, se ne andò e venne accolta dalle Sisters of Loretto. Nonostante le numerose censure però il Vaticano non ha mai espulso o scomunicato la Gramick, segno che forse la famigerata lobby gay che tiene in ostaggio Papa Francesco gode ancora di parecchio potere.

 

0 commenti per “Il Vaticano contro le suore che predicano Gesù ai gay”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche