J.K. Rowling e il tweet in tributo di una delle vittime di Orlando

Luis Vielma, uno studente che lavorava al Wizarding World of Harry Potter

J.K. Rowling

Circa 50 persone sono morte e altre 53 ferite, domenica mattina dopo che il terrorista 29enne ha iniziato una sparatoria alla discoteca gay, Pulse in Orlando, Florida. Domenica pomeriggio sono iniziati ad essere rivelati i nomi dei deceduti nella strage. Tra i tanti c’era il 22enne Luis Vielma, uno studente che lavorava al Wizarding World of Harry Potter, nella giostra “Forbidden Journey”. J.K. Rowling, l’autrice della saga ha tweettato un tributo a Vielma stamattina. “Aveva 22 anni. Non riesco a smettere di piangere”.

Ha anche risposto a uno degli amici e colleghi di Vielma, che ha raccontato che “faceva venire il sorriso a chiunque incontrava”.

Un’altro dei colleghi di Vielma ha tweettato che “era un Grifondoro”.

J.K Rowling ha risposto infine, come scrive BuzzFeed, “i miei pensieri sono con tutti voi. #LoveIsLove”.

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “J.K. Rowling e il tweet in tributo di una delle vittime di Orlando”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche