Emma sta con i rifugiati. I suoi fan no

Tanti Amici con i rifugiati? A quanto pare i fan di Emma non approvano la sua manifestazione di solidarietà per i migranti

emma marrone rifugiati - 11

Emma Marrone ha postato su Instagram una foto per esprimere il suo sostegno al lavoro dell’UNHCR, l’alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. Non una presa di posizione rivoluzionaria, va detto, ma dal momento che nel nostro Paese è forte il sentimento anti stranieri e anti immigrati, al punto che c’è chi parla senza mezzi termini di invasione organizzata per soppiantare la popolazione europea va dato atto a Emma di aver fatto una scelta chiara e significativa, non solo nei confronti dei migranti ma a livello educativo per i suoi fan.

 

PERCHÉ NON TE LI PORTI A CASA TUA? – Emma ha accompagnato la foto con un appello rivolto ai suoi fan: «La guerra ogni giorno costringe migliaia di persone ad abbandonare la propria casa. Io sto dalla parte dei rifugiati. Unisciti a me». Un concetto abbastanza semplice che però non è stato molto apprezzato. Nei commenti, su Instagram e su Twitter in molti hanno detto che “prima bisogna pensare agli italiani”. Si parte con il più classico degli argomenti: se sei tanto buona e brava perché non te li porti a casa tua? Argomento al quale già ebbe modo di rispondere Cecilia Strada qualche tempo fa, e che si riassume così: casa mia è dove pago le tasse affinché lo Stato si occupi anche di queste persone.

emma marrone rifugiati -1

C’è poi tutta la serie di quelli che  “i bambini e i profughi veri sì, ma tutti quelli che arrivano sono delinquenti che distruggono il nostro Paese”. Tutti esperti di fame, povertà e guerre, ovviamente.

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

C’è spazio anche per commenti più articolati (anche se non di facile interpretazione) come quello di __nut.ella__ che dice di non essere d’accordo con il fenomeno dell’immigrazione. E io non sono d’accordo con la forza di gravità ma ce ne faremo entrambi una ragione.

Beh, io di per sé non sono d ‘ accordo con il fenomeno dell ‘ immigrazione, c ‘ é tanta gente italiana senza tetto, padri di famiglia senza lavoro e nessuno dà loro aiuto, non abbiamo abbastanza da dare agli italiani, cosa possiamo dare a tutti quegli stranieri che affollano le nostre coste? Chi sbaglia é la politica, tutti gli stronzi che comandano pensano ad arricchirsi loro e non danno nulla alla nazione. Se vogliamo accogliere bene dobbiamo avere cosa dare, dobbiamo non lasciare senza niente gli italiani, se tutti gli immigrati arrivano pensando ad un paradiso terrestre e non trovano niente cosa fanno? Non sono assolutamente contro il principio di accoglienza, non mangiatemi ma parlando di politica bisognerebbe modificare il sistema perché se continua così distruggeremo gli italiani senza dare nulla agli stranieri. Questa volta Emma non sono pienamente d ‘ accordo con te ma apprezzo molto il tuo gesto, fa capire che hai un grande cuore.

Per fortuna la ragazza si accorge di aver scritto qualcosa che si prestava ad un’interpretazione sbagliata. Sull’immigrazione? No, sul fatto di essere “contro” Emma. Giammai!

emma marrone rifugiati - 6

C’è chi dice che Emma Marrone (che ok che non è Madonna ma insomma…) fa tutto questo per un minuto di notorietà e siccome non riesce a far smettere le guerre vorrebbe ci prendessimo tutta l’Africa. Argomentazione usata molto dalle parti di Salvini&Grillo.

emma marrone rifugiati - 9

Altri delinquenti in arrivo. Anche se dispiace molto per i bambini (lacrimuccia).

emma marrone rifugiati - 8

E poi arriva il genio, quello che rivela le oscure trame

emma marrone rifugiati - 7
Emma non fare politica! L’UNICEF è un organismo corrotto (vabbè ma questa è l’UNHCR) ancora più corrotto delle banche. Non sappiamo se sia più corrotto dei politici ma probabilmente la risposta è sì. E i rifugiati? Sono “l’accordo” tra Europa, Africa e Medio Oriente. Meglio del ponte sullo Stretto di Messina insomma.

emma marrone rifugiati - 10

Ma la vera razzista, quella che chiama i rifugiati “scimmie del cazzo” l’abbiamo trovata su Facebook. E naturalmente si tratta di una persona che ha l’account Facebook di coppia, un fatto che ricordiamo è uno dei più grandi crimini contro l’umanità.

0 commenti per “Emma sta con i rifugiati. I suoi fan no”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche