Scanu, Stash e Deborah Iurato le vittime illustri di Amici

Maria De Filippi, come Crono, divora i suoi figli per impedire che possano brillare di luce propria (le famose defilippiche della mitologia televisiva)? Oppure semplicemente il talento non è di casa ad Amici?

talenti sull'orlo di una crisi di nervi - 1

Amici di Maria De Filippi sforna macchine da hit parade o è un’infernale fabbrica di future vittime dello show business? Non c’è alcun dubbio che durante la messa in onda del programma i concorrenti che arrivano al serale godano di parecchia visibilità (che devono però condividere con le ingombranti presenze di coach e giudici). Quando però si spengono i riflettori della scuola più famosa d’Italia la magia inizia a spegnersi e i “talenti” devono trovare il modo di cavarsela da soli.

stash sputo rissa mandelli

STASH È IMPAZZITO, O FORSE HA BEVUTO – Il crollo – se così si può chiamare – non è immediato; c’è chi dopo aver conquistato il pubblico di Amici va a Sanremo e vince, tutti pubblicano un disco “di successo” che dopo pochi mesi si troverà scontatissimo nel cestone delle offerte dell’Autogrill. Ma è evidente che ci sia qualcosa che non va nel sistema della selezione dei talenti che non riguarda solamente Amici ma anche i vari The Voice, X-Factor e così via. Non dobbiamo però peccare di ingenuità, i talent servono per fare spettacolo e se qualcuno dei concorrenti ha davvero del talento da vendere tanto meglio per lui, ma la vittoria non è di per sé garanzia di successo o di qualità. Ad ogni modo se il crollo nelle vendite è abbastanza prevedibile, quello “psicologico” lo è decisamente meno. E di recente tre vincitori di Amici hanno mostrato tutta la loro fragilità. Perché il talent show non insegna a superare le delusioni o gli intoppi di una carriera ma solo a vincere, vincere e ancora vincere. Di recente abbiamo avuto modo di gustarci lo sclero di Stash dei The Kolors e della sua disavventura con Francesco Mandelli durante gli MTV Music Awards, un premio una volta presentato in pompa magna ma ora che ora vale più o meno quanto quello della sagra della porchetta. Sul palco di MTV Stash ha dato in escandescenze, sputando all’indirizzo delle telecamere rifiutandosi di ricevere il premio che MTV gli aveva assegnato. Secondo Stash il motivo è che secondo lui qualcuno cercava di sabotare la sua esibizione, secondo il presentatore Francesco Mandelli invece è stato maleducato. Ma siccome MTV ha bisogno di Stash e i The Kolors hanno bisogno di MTV la guerra tra i due è durata pochissimo e hanno fatto subito pace.

mandelli stash the kolors - 4

TALENTI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI – Poi Valerio Scanu  è tornato a raccontarci della sua paranoia preferita: Maria non gli vuole più bene come un tempo. L’ennesima prova è arrivata quando Valerio ha scoperto la line up del Coca-Cola Summer Festival, prodotto da una società di Maria De Filippi.

valerio scanu sclero maria de filippi - 1

Ed in effetti scorrendo la lunga lista di artisti che partecipano all’evento si leggono parecchi nomi di ex-concorrenti di Amici o di cantanti che gravitano nell’orbita del pianeta De Filippi. Ultima (ma temiamo di no) vittima delle crisi di nervi di Amici è Deborah Iurato, vincitrice di Amici 13 che a Sanremo quest’anno non ha certo brillato anche se ha conquistato il terzo posto. A quanto pare la Iurato teme di aver deluso i fan e in un post su Facebook si è scusata con loro e soprattutto con il Maestro e produttore Mario Lavezzi con il quale ha di recente interrotto la collaborazione che li legava.

deborah iurato crisi di nervi - 1

A quanto pare, anche a causa della crisi del mercato discografico, Lavezzi ha deciso di non continuare a produrre la Iurato. Non una mancanza di fiducia nel suo talento – precisa – ma per colpa “del Sistema”.

deborah iurato crisi di nervi - 2

Ed è un caso che nemmeno la Iurato sia in cartellone al Coca Cola Summer Festival? Che il “sistema” di cui parla Lavezzi sia la macchina da talent della De Filippi la quale ha preso davvero a rinnegare i suoi figli?

0 commenti per “Scanu, Stash e Deborah Iurato le vittime illustri di Amici”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche