Lilo e Rosie: la tenera storia dell’husky siberiano che adotta la gattina in fin di vita

Lilo e Rosie

Rosie la gattina è stato trovato e salvato dalla morte dall’husky Siberiano Lilo. Il cane ha trovato Rosie e l’ha rimessa in forze crescendola come se fosse la sua cucciola. Il felino di tre settimane e la sua madre surrogata hanno legato subito e dopo qualche settimana di amore e attenzioni, Rosie ha aperto gli occhi e ha cominciato a camminare da sola. “Non avrebbe dovuto sopravvivere neanche alla prima notte” ha scritto “lilothehusky” su Instagram. “Era in letargo e fiacca. Così abbiamo deciso di lasciarla vicino a Lilo che la coccolava. Miracolosamente si è riprese e Lilo è diventata mamma a tempo pieno”. I due animali sono davvero inseparabili, e come potete vedere nel video e nelle foto pubblicate da Bored Panda, Lilo e Rosie vivono continuamente avventure insieme senza mai lasciarsi!

Guarda il video di Lilo e Rosie:

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Lilo e Rosie: la tenera storia dell’husky siberiano che adotta la gattina in fin di vita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche