Tutte le foto di Alessandro Perez: il carabiniere più amato del web

alessandro perez

Alessandro Perez, il carabiniere più amato dal web in tutto il suo splendore. Sul suo profilo Facebook ci sono moltissime foto pubbliche che potete ammirare per approfondire la sua conoscenza. Come vedete il fisico di Perez non è al di sotto delle aspettative che regalava la divisa attillata. Muscoli da far paura. Purtroppo però, per tutte quelle che si sognavano una vita d’amore, Alessandro Perez ha già una fidanzata con cui sembra essere molto felice. Godetevi tutte le foto.

Guarda le foto di Alessandro Perez:

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

(foto da facebook)

ALESSANDRO PEREZ: IL CARABINIERE HOT CHE SPOPOLA SU INTERNET – Stefano Sechi, uno studente universitario di Torino ha pubblicato sulla suo profilo Facebook una foto con due carabinieri che parlavano tranquillamente per strada a Firenze. Nella descrizione ha scritto: “Vogliamo parlare della nuova divisa dei carabinieri? Anzi, vogliamo parlare dei carabinieri? Anzi, vogliamo parlare del carabiniere di destra?“. Sono bastate pochissime ore perché la foto diventasse virale arrivando a 79.000 mi piace e più di 31.000 condivisioni. La divisa aderente del carabiniere non è rimasta inosservata al popolo di internet.

Il carabiniere, come ha scoperto il Corriere Fiorentino, si chiama Alessandro Perez e lavora a Firenze. Sotto la foto incriminata i commenti sono tanti, e c’è anche chi scrive: “Io penso che questo ragazzo si stia facendo un sacco di risate, leggendo i vostri commenti”. In realtà Perez non è del tutto entusiasta di questo “successo” mediatico, anzi, si sente piuttosto in imbarazzo nonostante la buona pubblicità.

E tu quanto sei sexy? Scoprilo con questo test:

Il tuo risultato

 

Punteggio:  


Condividi il risultato con i tuoi amici

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Tutte le foto di Alessandro Perez: il carabiniere più amato del web”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche