Lo Studio Ghibli spiega perché i genitori di Chihiro vengono trasformati in maiali

Un piccolo mistero del film di animazione la Citta Incantata è stato risolto grazie alla tenacia di un fan giapponese, che ha ricevuto una risposta dalla casa di produzione dei film di Hayao Miyazaki

la città incantata miyazaki maiali - 1

La Città Incantata è uno dei più bei film di animazione degli anni Duemila, è difficile dire se sia il più bello tra quelli realizzati da Hayao Miyazaki e dallo Studio Ghibli ed in fondo le classifiche lasciano un po’ il tempo che trovano. Il consiglio per chi non l’avesse ancora visto è di rimediare il prima possibile. Per tutti gli altri invece è in arrivo una piccola ma importante spiegazione.

Ad un certo punto del film i genitori di Chihiro, la bambina protagonista del film, dopo essere entrati in quello che credono essere un parco giochi abbandonato (ma che in realtà è la Città Incantata) vengono trasformati in maiali. A quel punto Chihiro oltre a cercare di fuggire dagli uomini della strega Yubaba dovrà anche trovare il modo di far tornare normale i suoi genitori. Ebbene diverse persone si sono chieste come mai i genitori della protagonista si trasformino in maiali e quale sia il significato di quella metafora. Fino ad oggi Miyazaki aveva solo spiegato il modo in cui Chihiro riesce a capire che tra i maiali che la strega mostra alla bambina nella prova finale per poter lasciare il mondo degli spiriti non c’erano né sua mamma né suo papà. Ma il resto è rimasto un “mistero” per circa quindici anni. Certo, ci sono stati numerosi tentativi di fornire un’interpretazione ma a tutti mancava l’ufficialità.

Come riferisce BoredPanda un impiegato della casa di produzione del film, il mitico Studio Ghibli, ha finalmente risposto al quesito posto da un fan. La risposta – in giapponese – è arrivata via posta e spiega che i genitori di Chihiro diventano maiali perché in questo modo Miyazaki voleva stigmatizzare l’avarizia che ha scosso la società giapponese durante la recessione degli Anni Ottanta. Nella risposta viene precisato meglio anche data un’ulteriore precisazione alla modalità con cui la bambina si rende conto che nel gruppo di maiali della scena finale non ci sono i suoi genitori: non è stata una rivelazione venuta dal cuore ma dal fatto che durante le prove nelle quali si era cimentata in precedenza Chihiro aveva compreso meglio il funzionamento della realtà.

0 commenti per “Lo Studio Ghibli spiega perché i genitori di Chihiro vengono trasformati in maiali”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche