I ragazzi che hanno bruciato vivi tre cuccioli di cane

Gli otto ragazzi indiani che si erano filmati mentre davano fuoco a tre cuccioli di cane sono stati identificati e arrestati. Dal momento che sono minorenni però se la caveranno con una multa.

cuccioli incendiati india - 1

I ragazzini sanno essere crudeli, a volte come gli adulti. A volte di più. A Hyderabad, in India otto ragazzini si sono filmati mentre bruciavano vivi dei cuccioli di cane. Mentre i cuccioli cercavano di scappare alcuni dei ragazzi li spingevano nuovamente tra le fiamme con dei bastoni. Il video, proprio come succede qui da noi, ha circolato su WhatsApp ed è stato visto da migliaia di persone.

L’episodio è avvenuto il 16 luglio all’interno di una fattoria poco distante da Hyderabad. Tutti e gli otto ragazzi sono minorenni e sono stati arrestati dalla polizia che è riuscita a risalire alla loro identità. Purtroppo però la legge indiana non punisce questi atti criminali e quindi, lamentano le associazioni animaliste, gli otto se la caveranno probabilmente con il pagamento di una multa.

cuccioli incendiati india - 2

Non è purtroppo l’unico episodio di questo genere. In un altro video – i cui autori non sono stati identificati – un uomo è filmato mentre spara ad un cane mentre qualche settimana fa due studenti di medicina sono stati arrestati per essersi filmati dopo aver buttato un cane giù dal detto di un palazzo.

0 commenti per “I ragazzi che hanno bruciato vivi tre cuccioli di cane”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche