Guè Pequeno e l’insulto omofobo

Gue Pequeno risponde a un fan usando la parola “ricchione”. E usandola come un insulto. Tutta la storia

gue pequeno pezzo di ricchione omofobo

Il rapper Gue Pequeno si è reso protagonista su Twitter di un episodio non proprio simpatico. Qualche giorno fa Guè ha pubblicato questo tweet:

che rimanda a una foto su Facebook:

Un follower del rapper ha criticato il suo taglio di capelli, senza aggiungere insulti:

Guè Pequeno però non ha fatto altrettanto. Utilizzando la parola “ricchione” e brandendola come se fosse un insulto ha dato una risposta che ha dei connotati omofobi:

Nonostante in risposta al tweet omofobo ne siano arrivati parecchi che stigmtizzavano il comportamento del rapper, Gue Pequeno non ha né cancellato, né si è scusato:

gue pequeno pezzo di ricchione omofobo 1

 

E la storia è appena all’inizio, visto che le critiche continuano ad arrivare:

soprattutto dopo che trashitaliano ha diffuso la storia

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Guè Pequeno e l’insulto omofobo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche