Che fine ha fatto Ramona Dell’Abate

Libero intervista Ramona Dell’Abate, showgirl famosissima negli anni ’80, ora mamma e nonna

ramona dell'abate

Libero intervista Ramona Dell’Abate, showgirl famosissima negli anni ’80, mamma e nonna. Dopo tanti anni Ramona dice di essere pronta a tornare in tv:

Ramona Dell’Abate, classe 1955, è stata uno dei volti più apprezzati negli anni 80. Sorriso incantevole e forme perfette.Al fianco di tanti grandi conduttori:da Pippo Baudo a Corrado. Da qualche anno ha battuto ritirata. È diventata mamma, e pure nonna. Sempre bellissima. E in formissima. Così tanto da voler tornare in tv? «Sì,mi piacerebbe». Magari con un reality come il Grande Fratello Vip? «Perché no? Mi darebbe la possibilità di farmi conoscere anche dalle nuove generazioni. E poi conosco alcuni dei concorrenti: per esempio, con Pamela(Prati, ndr) e Serena Grandi siamo amiche.Ma posso confessarle anche cos’altro mi piacerebbe fare?» Certo.«Ballando con le stelle. Non sono una grande ballerina e proprio per questo sarei ancora più motivata».Lanciamo dunque un appello a Milly Carlucci? «Sì,Milly se vuoi io sono pronta. Ti prometto che ti faccio fare bella figura (ride,ndr)». Ma scusi,non aveva deciso di ritirarsi? «Sì,ma è successa una cosa che ha cambiato la prospettiva della mia vita. Mia madre ha avuto un problema alla vista: da un giorno all’altro le si è danneggiato il nervo ottico.Questo episodio mi ha fatto rivalutare tante cose e tornare la voglia di lavorare in tv». Quando era al fianco di grandi conduttori. Di chi conserva il ricordo migliore? E di chi il peggiore? «Il migliore Raffaella Carrà e Corrado. Con loro ho fatto la terza edizione di Fantastico. Per il resto, qualcuno mi ha lasciato più spazio, qualche altro un po’meno». Per esempio chi? «Pippo Baudo non mi ha mai fatto dire una parola (ride,ndr)». A proposito di Baudo, sa che condurrà Domenica In? «Ah vede? Gli anni Ottanta sono tornati di moda in Rai». Oggi è nonna di tre nipotini. Gli ha mai fatto vedere cosa faceva in tv? «Loro guardano solo YouTube. Favij è il preferito di Marco, il più piccolo. Mi ha detto che gli piace “perché dice le parolacce” (ride,ndr)».

 

Ramona Dell'Abate negli anni d'oro della sua carriera

Ramona Dell’Abate negli anni d’oro della sua carriera

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Che fine ha fatto Ramona Dell’Abate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche