Eleonora Boi: le foto hot della giornalista di Premium Sport

Eleonora Boi

Eleonora Boi è una delle giornaliste di Premium Sport , nell’intervista a Tvblog ha raccontato di se stessa, di come è nata la passione per il giornalismo, del suo percorso fino a dove è arrivata ora.

Ho sempre avuto la passione per il giornalismo fin da quando ero piccola. Dopo la laurea ho iniziato con un tirocinio in una radio locale a Cagliari, in cui avevo una rubrica da me ideata nella quale non mi occupavo di sport e che si intitolava ‘vivo low cost’: andava in onda il sabato mattina e scrivevo i vari pezzi. Ma non mi bastava e così ho fatto il tirocinio post laurea all’ufficio stampa del Comune di Cagliari, lì mi occupavo di manifestazioni ed eventi, compresi quelli sportivi, e aggiornavo anche la testata online. Ho avuto una breve parentesi in cui ho scritto per un settimanale di gossip ma quel settore non mi piaceva particolarmente. Tramite un amico ho saputo che cercavano telegiornaliste giovani in una tv nazionale, Sportitalia, nel periodo del calciomercato e quella è stata la prima esperienza nel giornalismo sportivo. Lì ho lavorato per due anni, la redazione era molto giovane, eravamo in pochi, facevamo di tutto, dai servizi alle dirette. Poi è nata l’opportunità di approdare a Premium ed è stata l’occasione della vita: una redazione nazionale, giornalisti con tantissima esperienza e particolarmente disponibili. Durante i Mondiali cercavano ragazze da inserire nel contesto del ‘touch’, ho inviato il curriculum e a settembre mi hanno chiamato per dare notizie. In particolare approfondisco il mondo dei social network che rappresentano il futuro visto che molte news oggi provengono dai profili social.

Eleonora adora il suo lavoro, ma la sua parte preferita è quella in cui riesce a stare in mezzo alle persone.

Mi piace stare a contatto con la gente, fare i servizi con le ‘vox populi’ fuori dagli stadi, prediligo l’interazione anche perché ho un carattere abbastanza socievole. L’anno scorso quando ho avuto l’opportunità di preparare un servizio in occasione del compleanno di Gigi Riva, è uno dei primi che ho fatto e vi sono particolarmente legata, anche per un valore sentimentale visto che sono cagliaritana e per noi lui è un simbolo.

In questo lavoro dove le telecamere sono sempre accese e si è sempre sotto i riflettori, non possono mancare le gaffe e Eleonora racconta qual è stata la più clamorosa.

Non so se è stata ripresa da Striscia la notizia ma una volta ho detto che Messi ha vinto il Pallone del mondo anziché il Pallone d’oro…

Essendo un ambiente prettamente maschilista, quello del calcio, ci si aspetta che le donne possano avere qualche difficoltà ad integrarsi, ma Eleonora ha raccontato di non aver mai avuto nessun problema particolare con i colleghi maschi in redazione.

Mi trovo bene, non ho mai avuto problemi, anzi per qualsiasi cosa, quando volevo chiedere un consiglio, l’ho ottenuto. All’inizio mi ha molto supportato il direttore Alberto Brandi nell’impostazione del lavoro. Sono tutti dei maestri e si rapportano a me con pazienza e gentilezza, non ho mai ricevuto una risposta sgarbata, ho dei colleghi davvero in gamba. Purtroppo i pregiudizi ci sono e magari possono capitare ogni tanto ma la maggior parte delle persone manifesta simpatia nei miei confronti. Sta a noi dimostrare con il nostro lavoro che non siamo lì solo per l’aspetto ma perché sappiamo lavorare.

Sui social Eleonora è molto attiva, ed è lei stessa a dirlo. Essendo una bella ragazza (come potete vedere dalle foto raccolte dal suo profilo Instagram) gli apprezzamenti non mancano, ecco come reagisce ai complimenti, anche quelli più inopportuni.

Io sono ‘malata’ di social, ho profili Instagram, Twitter, Facebook (privato e pubblico), Snapchat. Ho davvero tanti supporter e ricevere i complimenti è davvero gratificante e fa piacere. Sono di più le persone gentili, se capita qualche maleducato evito di rispondergli – perché non mi piacciono le liti sui social e non voglio cadere nel loro ‘gioco’ basato sulla trappola-provocazione – e, nel, caso, blocco le persone o cancello i commenti volgari. Non mi confronto con i detrattori perché non ne vale la pena

Guarda le foto hot di Eleonora Boi:

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

Eleonora Boi apprezza il suo lavoro, ma il suo obbiettivo finale sarebbe il giornalismo sociale.

E’ un traguardo che chiunque fa questo lavoro vorrebbe raggiungere. Diciamo che sono più da Iene o da giornalismo sociale. Chissà che cosa mi riserverà il futuro…”.

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Eleonora Boi: le foto hot della giornalista di Premium Sport”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche