La Barbie russa che protesta in topless per la strada

barbie

Karina Barbie ha manifestato a Duma a Mosca dopo essersi mascherata come la bambola più famosa d’America. Come potete vedere nel video pubblicato da Express, Karina ha camminato in strada in topless e biancheria intima sotto gli sguardi scioccati dei passanti e degli autisti. La sua rabbia è stata scatenata da VK, un social network russo che ha ridisegnato il suo sito. “Mi sono spogliata per avere la loro attenzione sul problema. Penso che sia terribile che ci forzino ad accettare questo cambiamento senza chiedere la nostra opinione. Voglio che rimettano tutto come prima!”. Anche gli altri utenti di VK hanno supportato la protesta a raggi X di Karina. Ivan ha scritto: “Vogliamo più tette”, mentre l’australiano ‘Anzhelika’ ha aggiunto: “preferivo anche io il vecchio design, ma non sono pronto a mostrare il mio corpo per protestare”.

Guarda il video di Karina Barbie che protesta in topless:

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “La Barbie russa che protesta in topless per la strada”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche