Moreno diventa cantautore!1

Tranquilli, non è vero. Però lui ci crede tantissimo. Magari l’anno prossimo scriverà la canzone della pubblicità del Cornetto Algida.

moreno slogan rap - 1

Cosa ti resta da fare quando dopo aver vinto Amici di Maria De Filippi nel mondo del Rap hai dimostrato di essere un artista completo e maturo? Alcuni si danno al Punk per poi tornare al Rap, fanno i giudici nei talent e conducono clamorosi flop televisivi. Altri, come Moreno scelgono una strada chiara, precisa, innovativa: il concept album.

MORENO VUOLE TORNARE DI MODA – Certo, poteva andare peggio, poteva succedere ce davvero Moreno decidesse di seguire le orme della scuola genovese (in fondo è di Genova) e diventare davvero un cantatuore. Fortunatamente nulla di tutto questo è successo e Moreno ha confezionato un nuovo album dei suoi. Ma, ehi, è un nuovo album, parla di problemi seri come LA COMMERCIALIZZAZIONE DELLA MUSICA (il che detto da uno che esce da Amici e che fa i feat con altri ex-concorrenti di Amici fa ridere) e soprattutto è prodotto da Big Fish (conosciuto nell’underground). Una garanzia.

Nell’introduzione ai brani reciti: “In Italia il pregiudizio fa dire che chi esce dai talent ha i secondi contati, e che l’importante è rimanere”.
«Ciò che mi ha reso più popolare e mi ha permesso di entrare nelle case della gente è la mia partecipazione ad Amici come allievo e coach. Ci sono ancora pregiudizi sui ragazzi che escono dai talent: io sono un cantautore, lavoro ai miei brani e volevo che nel disco uscisse il “vero Moreno”».

Purtroppo però a Tv Sorrisi e Canzoni Moreno dice effettivamente di essere un cantautore. Dice proprio così: io sono un cantautore. Probabilmente uno alla Marco Ferradini. In fondo Moreno sta semplicemente facendo tesoro di quanto disse Morgan ad Amici durante l’ultima edizione del talent a proposito della canzone d’autore:

Siamo da tempo abituati per ragioni di mercato a catalogare per generi i prodotti in vendita negli scaffali. E questa è una sorte che tocca ai libri, ai film e alle musiche. Le definizioni che utilizziamo abitualmente si riferiscono allo stile: un tipo soltanto non è descritto per forma, appartenenza politica, periodo storico o provenienza geografica ed è il materiale detto d’autore. Ovvero non c’è una definizione di quel tipo che è la forma (ad esempio la musica dance che serve per il ballo). Le cose che finiscono in questo scaffale sono molto diverse tra loro, non devono attenersi a dei canoni di scrittura, non devono avere delle regole di stile, possono essere di qualsiasi tipo. Sono imparagonabili per associazione forse perché particolarmente originali, spesso troppo, e quindi sono indefinibili. Alle canzoni che poniamo nello scaffale d’autore vogliamo concedere di essere strane, complicati inusuali, inattuali Diamo a qualcuno – cioè l’autore – la possibilità di stare ai margini del mercato, di non vendere.

Lo autorizziamo a lavorare in modo autonomo, autosufficiente, autoritario, autorevole, autarchico. E lo vogliamo fuori moda addirittura a volte, emarginato, improponibile. Se c’è l’autore allora c’è anche la sua vita.

Ora, dubito fortemente che Moreno si possa considerare un cantautore anche secondo la definizione di Morgan, che non identifica la musica d’autore come un genere preciso (potrebbe essere pure Rap) ma che deve necessariamente avere altre caratteristiche, che quella di Moreno non ha. Anche perché fare canzoni come quelle di Fedez non è poi così originale.

0 commenti per “Moreno diventa cantautore!1”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche