Giulia Salemi non depilata e tutte le cattiverie sul vestito scandaloso

L’accusa più grossa. Giulia Salemi secondo molti avrebbe peccato di sciatteria presentandosi smutandata senza essere fresca di ceretta

Giulia Salemi non depilata

Se Giulia Salemi voleva far parlare di se quando ha sfilato sul red carpet del Festival di Venezia con il suo abito dallo spacco ascellare, allora il piano ha avuto un successone! Sono due giorni che la patonza di Giulia gira su tutti i social e perfino insospettabili vip come Naike Rivelli, certamente non conosciuta per il suo pudore nell’esibirsi, hanno avuto qualcosa da dire:

La Salemi ha detto la sua su Instagram cercando di rispondere alle critiche:

Quelli che mi conoscono sanno che non ha mai dato prove particolari di esibizionismo,
Io sono venuta a Venezia perché sono stata richiesta per quel Red Carpet e per supportare il mio amico stilista indossando una delle sue creazioni; Per alcuni mi rendo conto che potremmo avere esagerato e che la passerella invece che gioiosa può essere risultata volgare ma per molti no. Mi scuso con quelli che sono rimasti colpiti negativamente da questa passerella. E accetto tutte le critiche COSTRUTTIVE ma questa è la mia vita

Ma quali sono poi queste critiche? La prima è quella di essere volgare. Non è lo spacco in se a non andare bene, ma come la Salemi lo ha indossato:

poi c’è quella di aver voluto copiare Belen, anzi di essere una “wannabe Rodriguez”:

Ma c’è di più. A far gridare ORRORE a molti è stato il segno che la mutandina del bikini ha lasciato sulla pelle di Giulia:

Ma c’è anche chi fa notare che è proprio quel particolare a rendere il tutto infinitamente sexy e trasgressivo:

Infine l’accusa più grossa. Giulia Salemi secondo molti avrebbe peccato di sciatteria presentandosi smutandata senza essere fresca di ceretta:

Ma davvero Giulia si è presentata con i peli sul red carpet? Questa foto di Getty Images non lascia molti dubbi:

E questo zoom conferma:

Giulia Salemi

Leggi anche: Giulia Salemi e il vestito scandaloso al Festival di Venezia

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Giulia Salemi non depilata e tutte le cattiverie sul vestito scandaloso”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche