Il porno agricolo è su Facebook

Per pubblicizzare un marchio di magliette qualcuno si è inventato il porno agricolo, e tra scatti d’autore e foto amatoriali scopriamo quanto certe verdure possano essere sensuali.

porno agricolo - 7

Regola 34 dell’Internet: se qualcosa esiste allora c’è del porno su quella cosa. Non fa eccezione a quanto pare (ma si sapeva) la frutta di stagione che da qualche tempo ha anche la sua pagina Facebook italiana: Porno Agricolo.

CERTI VEGETALI SANNO ESSERE TREMENDAMENTE SENSUALI – L’idea è molto semplice: la frutta e gli ortaggi si prestano ad essere convenienti sostituti di parti anatomiche varie. Non stiamo parlando solo delle apprezzatissime pere, ma anche cetrioli, banane, fragole o meloni possono evocare ciò che su Facebook non si può mostrare. L’unico limite è l’immaginazione, per il resto basta avere un bel cesto di frutta fresca di stagione dalla carica erotica sufficientemente matura. E nemmeno i fiori si salvano, tanta è la smania di deflorare.

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

L’importante è saper cogliere le allegorie sessuali della frutta e della verdura, perché se la banana e il cetriolo sono falliche il fico è sicuramente molto più femminile. La pagina ha già indetto due concorsi fotografici per agricoltori con velleità pornografiche, ma non saranno gli ultimi, volete mettere delle foto erotiche con i ricci delle castagne aperti appoggiati sull’inguine? Davvero pruriginose.

Foto di copertina e foto dell’articolo via Porno Agricolo tramite Facebook.com

0 commenti per “Il porno agricolo è su Facebook”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche