Aldo Grasso sfotte la “sindaca” Ferilli sola come la Raggi

Sabrina Ferilli sindaca triste e solitaria come Virginia Raggi. Grasso fa surf tra la fiction e la realtà giocando sull’endorsement a 5 stelle dell’attrice

sabrina ferilli-sindaca

Che a Sabrina Ferilli stia simpatica Virginia Raggi non è un mistero, come non lo è che anche l’attrice in questi giorni stia interpretando proprio la parte di una sindaca nella fiction Mediaset “Rimbocchiamoci le maniche”. Aldo Grasso nella sua recensione approfitta della curiosa analogia per sfottere un po’ la Ferillona per il suo endorsement:

L’operazione di «Rimbocchiamoci le maniche», la nuova fiction in 8 puntate diretta da Stefano Reali, è abbastanza chiara: trasformare Sabrina Ferilli in una nuova Anna Magnani

Grasso infatti salva solo Sabrina in una critica che non promuove la recitazione (se non quella della Ferilli), la sceneggiatura, e conclude:

Tutti argomenti interessanti per una fiction generalista, ma Sabrina è sola, troppo sola. Deve reggere lei tutto il peso del combattimento. P.S. Chissà se la sindaca Sabrina si ispirerà ancora alla sindaca Virginia Raggi?

SABRINA FERILLI STA CON VIRGINIA RAGGI – Sabrina Ferilli in un colloquio con Stefano Mannucci del Fatto prende le difese della sindaca del M5S:

Il suo voto alla Raggi fece rumore.
Ha dovuto camminare sulle braci roventi della Capitale, e il suo compito è spegnerle, cercando di non bruciarsi i piedi o di spingere altri nel fuoco. Ha fatto i passi giusti. E così la sua collega di Torino.

Se fosse lei a sedere in Campidoglio…
Roma ha bisogno di essere riavviata, e curata nelle sue grandi ferite. Virginia lo sta facendo bene. C’è da pensare a troppe cose che in questa città sono degenerate o mancano. I trasporti, la scuola pubblica, la viabilità, la sicurezza, il rispetto del tessuto urbano e civile. Le Olimpiadi? Non sono favorevole. Non possiamo addossare sulle spalle di Roma un impegno così gravoso. Le priorità sono altre.

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Aldo Grasso sfotte la “sindaca” Ferilli sola come la Raggi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche