La svolta hot di Pam Pamela Scuppa

Pamela Scuppa, la mammina fruttina scalzina ha deciso di conquistare il favore del pubblico con foto erotiche. D’altronde se hai un’idea forte è il modo migliore per venderla. Dalla padella alla brace, se non fosse che essendo crudista non è possibile.

pam-pamela-scuppa-crudista-4

Sarà l’estate, sarà l’Amaroli/acqua di vita (ovvero la pipì) ma da qualche tempo Pam Pamela Scuppa, la matura fruttariana più famosa d’Italia ha iniziato un percorso verso una maggiore consapevolezza di sé che passa anche per una maggiore quantità di carne al vento esposta su Facebook.

pam-pamela-scuppa-crudista-5

 

Non che in passato la Scuppa ci avesse mai risparmiato un post che non fosse corredato da un autoscatto di lei mollemente divanata con i meloni in primo piano. Però tutti pensavamo che fosse una necessità dovuta al fatto di farli maturare a suon di mi piace e non puro e semplice esibizionismo. Di fatto le foto erano sempre dalla stessa inquadratura che evidenza il good angle della nostra guru frugivora: posizione da capodoglio spiaggiato appoggiata sulle tette. L’estate però ha portato con sé anche la possibilità di esporsi maggiormente, e a più riprese la fruttina Pam ci ha resi edotti sul fatto che al mare lei ci andava in topless, quasi a solleticare quella voglia di Amaroli che c’è in ogni maschio su Internet. Ecco quindi che la Scuppa, che ricordiamo è crudista, ha iniziato a surriscaldare l’atmosfera con una serie di scatti ammiccanti, da esperta cacciatrice di like del 2016.

SuperstarzGallery clicca per ingrandire le immagini

 

Ma non è finita qui, al pari di tutte le grandi comunicatrici dell’Internet la Scuppa ha iniziato anche a proporre scatti che raccontano la sua svolta “scalzista”. Per essere a maggior contatto con la terra Pamela ha infatti deciso di collezionare quanta più sporcizia possibile nelle nostre città  andare in giro a piedi nudi. E non potevano mancare le foto delle estremità che coraggiosamente portano a spasso la nostra bevitrice di urina. Foto che sicuramente faranno la gioia di ogni feticista dei piedini in circolazione.

pam-pamela-scuppa-crudista-1

Lei sembra aver capito che le sue fotine sono così inquietanti e noiose che ti viene voglia di decimare la popolazione di vacche da latte e quindi punta tutto sull’autoironia, quella della ragazza “bella e scema” che non sa scrivere cose intelligenti.

pam-pamela-scuppa-crudista-2

Il dramma è poi leggere racconti di vita come quello della sua prima esperienza da scalzina con tanto di considerazioni sul fatto che la gente fosse “scandalizzata” e che secondo Pam volesse censurare il suo comportamento eccentrico. Ora, andare in giro scalzi poteva essere qualcosa di strano (forse) negli Anni Settanta ma probabilmente a nessuno verrebbe in mente di definirlo un comportamento “deviato”. Ma è noto che Pamela deve sentirsi perseguitata dalla maggioranza per poter rinforzare la sua volontà nel fare qualcosa che ritiene giusto. Per questo non criticheremo Pamela per le sue foto nuda e senza censura, per il fatto che beva urina e vada in giro scalza. Anzi, la incoraggiamo pubblicare i suoi video YouPorn dove potrà sfidare le convenzioni sociali e la censura.

 

Un commento per “La svolta hot di Pam Pamela Scuppa”

  1. Pat scrive:

    Ma se è un cesso!
    Per vedere un cesso senza vestiti ho il mio qui a casa! E dice anche meno boiate di sta mentecatta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche