Reshma: la donna sfigurata dall’acido che sfila in passerella

Lo scorso anno, la 19enne Reshma Qureshi è diventata virale per il messaggio che ha condiviso sulla frequenza degli attacchi con l’acido in India. Ora ha portato questo stesso messaggio dritto sulla passerella della New York Fashion Week

reshma

Lo scorso anno, la 19enne Reshma Qureshi è diventata virale per il messaggio che ha condiviso sulla frequenza degli attacchi con l’acido in India. Ora ha portato questo stesso messaggio dritto sulla passerella della New York Fashion Week. Come potete vedere nelle foto pubblicate da Cosmopolitan, lo scorso giovedì, Reshma ha aperto lo show del designer indiano Archana Kochhar in un magico vestito lungo fino al pavimento, bianco con dei particolari colorati.

Questa sfilata è stata molto importante per me, perché ci sono tantissime ragazze come me che sono sopravvissute a un attacco d’acido, e il mio gesto potrebbe infondergli coraggio. Potrebbe anche riuscire a mostrare alle persone che guardano solo l’apparenza che non è giusto giudicare un libro dalla copertina, dovreste guardare attraverso gli occhi delle persone. Non avrei mai pensato che qualcosa del genere potesse succedere a me, di poter camminare su una passerella così importante.

Guarda il video della sfilata di Reshma:

Nel 2014 Reshma è stata una vittima di un’attacco d’acido che le ha causato la perdita di un’occhio e gravi ustioni su tutta la faccia. In un’intervista con la BBC ha detto che la prima volta che si è guardata dopo l’attacco aveva seriamente pensato al suicidio, ma grazie al suo lavoro di carità presso Make Love Not Scars, ha trovato il coraggio di “vivere e fare qualcosa”.

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Reshma: la donna sfigurata dall’acido che sfila in passerella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche