Ryan Lochte aggredito a Ballando con le stelle – VIDEO

Ryan Lochte, il nuotatore americano, squalificato per 10 mesi per la storia della falsa rapina a Rio de Janeiro, ha passato un brutto momento in tv

Ryan Lochte aggredito ballando con le stelle

Non c’e’ pace per Ryan Lochte. Il 32enne americano, chiamato a scontare una squalifica di dieci mesi per la storia della falsa rapina a Rio de Janeiro, e’ stato aggredito da due spettatori nel corso della sua partecipazione all’edizione a stelle e strisce di “Ballando con le stelle”. Mentre si apprestava a essere giudicato dopo la sua performance con la ballerina Cheryl Burke, il nuotatore statunitense è stato avvicinato da due uomini che indossavano maglie “anti-Lochte”, immediatamente stoppati dagli agenti di sicurezza e accompagnati fuori dalla sala. Le immagini dell’aggressione non sono state trasmesse, le telecamere della ABC sono rimaste fisse sul tavolo dei giudici, quindi e’ andato in onda uno spot pubblicitario.

Al rientro, il conduttore ha parlato di un “piccolo incidente” e lo stesso Lochte ha assicurato di stare bene. Per quanto accaduto in Brasile Lochte, che ha agito con i colleghi Gunnar Bentz, Jack Conger e Jimmy Feigen, si e’ scusato “per non essere stato piu’ attento e sincero nel descrivere gli eventi di quella mattina e per aver distolto l’attenzione dai tanti atleti che realizzano il sogno di partecipare alle Olimpiadi”. Proprio ieri il Cio ha deciso di non infliggere alcuna sanzione supplementare a Lochte, ritenendo “adeguata” quella decisa gia’ dalle autorita’ sportive statunitensi

Ryan Lochte aggredito a Ballando con le stelle – VIDEO

 

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Ryan Lochte aggredito a Ballando con le stelle – VIDEO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche