Diletta Leotta parla del fappening di cui è stata vittima

Diletta Leotta tramite una nota del suo ufficio stampa, parla del fappening di cui è stata vittima. Spiega di essersi rivolta alla polizia postale

Diletta Leotta fappening

Diletta Leotta, giornalista sportiva di Sky, tramite una nota del suo ufficio stampa, parla del fappening di cui è stata vittima. Spiega di essersi rivolta alla polizia postale:

“Quello che è successo oggi è estremamente grave. Il telefono portatile di Diletta è stato hackerato e alcune sue foto privatissime di alcuni anni fa, in realtà insieme ad evidenti fotomontaggi, in queste ore sono distribuite in rete da moltissime persone. Diletta ha subito sporto denuncia alla Polizia di Stato (Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni di Milano) chiedendo che si dia inizio all’azione penale contro chiunque risulti concorrente di tutti i reati perseguibili e cioè della pubblicazione e distribuzione delle foto”.

“Diletta ha subito una gravissima violazione della privacy, è molto amareggiata ma nello stesso tempo indignata e pronta a gestire questa vicenda. Il suo pensiero è rivolto a ragazze più giovani, magari meno solide, cercando di condividere la sua esperienza sul fatto che chiunque distribuisce con leggerezza una foto privata magari di un amico, di una fidanzata o di una ex senza chiedere il suo consenso commette un reato. Questo è ciò che tutti i ragazzi devono avere bene in mente perché una condivisione su WhatsApp o sui social, che non hanno sistemi di controllo dei materiali che transitano su di loro, diventa incontrollabile e senza possibilità di ritorno. E che la denuncia alla Polizia di Stato è la prima cosa da fare”.

CHI È DILETTA LEOTTA – Catanese doc, Diletta Leotta e’ nata il 16 agosto del 1991. All’eta’ di 14 anni si avvicina al mondo dello spettacolo partecipando alle selezioni di Miss Muretto e raggiungendo le finali. Qualche tempo dopo comincia a collaborare per Antenna Sicilia come conduttrice. In seguito affianca Salvo La Rosa nella conduzione del “Festival della Nuova Canzone Siciliana”. Partecipa al film “I baci mai dati”, diretto da Roberta Torre, con Donatella Finocchiaro e Giuseppe Fiorello. Dal novembre 2010 accompagna Salvo La Rosa nella conduzione del programma “Insieme”. A maggio 2011 ha condotto il “Compleanno di La5” in onda tutti i giorni sull’omonima rete digitale Mediaset. Diplomata al Liceo Scientifico, indirizzo linguistico, ha conseguito con ottimi voti anche una laurea in Giurisprudenza. Ha iniziato a lavorare gia’ da molto giovane in tv.

E’ stata infatti per 5 anni una ‘meteorina’ di SkyTg24. Fin quando non ha risposto alla chiamata della redazione di Sky Sport. Nel frattempo e’ stata anche il volto di RDS Academy, il talent ideato da RDS e Vanity Fair e dedicato a chi sogna di lavorare nel mondo della radio. Lunghi capelli biondi e bel fisico. Competente in materia di calcio. Da settembre a Diletta è stato affidato il compito di condurre insieme a Gianluca Di Marzio uno studio che analizza tutte le partite di Serie B, sia prima che dopo le gare. Spesso conduce, il notiziario di Sky Sport 24. La giornalista e’ molto attiva sui social. E alla fine proprio questo si e’ rivelato l’aspetto che l’ha “tradita”. E resa vittima di hackeraggio dele foto piu’ intime e private

Leggi anche: La storia delle foto di Diletta Leotta nuda

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Diletta Leotta parla del fappening di cui è stata vittima”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche