Chi è il prete della parodia di Andiamo a comandare a Bring the noise

prete parodia andiamo a comandare

Andiamo a comandare è stato il tormentone dell’estate. E anche della prima puntata di Bring the noise. Lo show di Alvin dove cantano i vip ha portato sul palco la parodia più famosa del brano di Rovazzi. La canta Don Roberto Fiscer:

 

CHI È IL PRETE DELLA PARODIA DI ANDIAMO A COMANDARE – Il Giornale racconta la storia di Roberto Fiscer. Lui è il prete che riscrive i tormentoni dell’estate in chiave cattolica:

Il tormentone dell’estate? Forse il brano «Sofia» di Alvaro Soler? Oppure «Vorrei ma non posto» di J-Ax&Fedez? Nient’affatto. I tormentoni dell’estate, almeno sul web, sono quelli riscritti di don Roberto Fiscer, viceparroco nella chiesa di San Martino d’Albaro di Genova, meglio conosciuto come «il prete dj». Il sacerdote, 38anni, al Giubileo del 2000 si è innamorato delle «consolle alternative», ovvero gli altari, e da famoso Dj è diventato «disc-jockey di Dio»; ha deciso di riscrivere i brani più ascoltati dai giovani in chiave cattolica.

E così, «Sofia» è diventata «Eucarestia». E «Andiamo a comandare» di Fabio Rovazzi si è trasformata in «Ci andiamo a confessare». Precedentemente, il prete dja veva trasformato il tormentone «O Maria Salvator» in «O Gesù Salvator». «L’idea nasce per avvicinare la chiesa ai giovani e viceversa – dice al Giornale don Roberto Fiscer –. Gesù è più giovane e parla un linguaggio giovane. I giovani nella Chiesa devono anche divertirsi. La chiesa non deve dare in appalto a nessun altro quest’opera».

Don Roberto porta la sua musica anche ai bambini malati dell’ospedale pediatrico Gaslini:

Sul suo profilo Youtube, don Roberto ha incassato oltre 21mila visualizzazioni dal 31 gennaio 2012. Tra i suoi remake più famosi, troviamo il successone «Ymca» che è diventato «Prega». Oppure il famosissimo brano di Jovanotti «Ragazzo fortunato» trasformato in «Ragazzo perdonato». Il prete social ha dato vita a un progetto radiofonico importante. Si chiama «Radio Fra Le Note», che si può ascoltare sul digitale terrestre al canale 702 della Liguria e sul web all’indirizzo www.radiofralenote.it. «È una radio che propone musica, trasmette fede,valori, affronta i disagi dei ragazzi. È una nuova forma di oratorio», spiega don Roberto.

Che ha portato le sue idee anche in due ospedali genovesi,il San Martino e il Gaslini. «Al San Martino portiamo dediche e una presenza costante a fianco degli ammalati del padiglione di ematologia. Al Gaslini, attraverso la musica, portiamo la Buona Novella della speranza».Don Fiscer ha realizzato anche un musical/concerto che raccoglie tutti i brani riscritti intitolato «Guarda come vive un cristiano». E si è inventato anche l’album delle figurine dei santi, composto da 33 esemplari, da padre Pio a Madre Teresa di Calcutta.

Eucarestia: la rivisitazione di “Sofia” di Don Roberto Fiscer

Ci andiamo a confessare: la rivisitazione di “Andiamo a comandare” di Don Roberto Fiscer

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Chi è il prete della parodia di Andiamo a comandare a Bring the noise”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche