L’incidente sul set del cinepanettone «Poveri ma ricchi»

Paura per un’attrice a Ostia Antica: la controfigura recita in «Poveri ma ricchi», il nuovo cine-panettone di Natale con Christian De Sica e Enrico Brignano

incidente cinepanettone poveri ma ricchi

Cinepanettone con incidente. Corriere Roma racconta la disavventura di una controfigura che recita nel film di Natale «Poveri ma ricchi». Il regista Fausto Brizzi stava girando a Ostia Antica dove si trova da giorni il set del cinepanettone. Con tanto di curiosi assiepati a chiedere autografi.

Un ciak di troppo finito con una stunt-woman contusa e tanta paura. Doveva essere solo la ripresa di un finto incidente stradale, quella che il regista Fausto Brizzi stava girando a Ostia Antica.

Ma accade l’imprevisto:

Ieri mattina però una particolare scena si è rivelata fin troppo realistica. Un furgoncino avrebbe dovuto simulare l’investimento di alcuni dei protagonisti.

Ovviamente al posto degli attori nella scena recitavano le controfigure:

Evidentemente, però, qualcosa nella tempistica dell’azione è andata storta. E il mezzo pesante è finito contro una donna, prima che questa riuscisse a spostarsi e a simulare l’eventuale falso incidente. La stuntman è finita a terra con violenza, subito soccorsa dagli operatori della troupe. La donna, portata in ospedale per una visita, ha riportato comunque solo lievi contusioni a un braccio. Dovrebbe essere sul set a breve.


POVERI MA RICCHI: LA TRAMA DEL CINEPANETTONE –
Ansa spiega la trama del film:

‘Comprarsi’ Al Bano per avere canzoni a richiesta (‘da Felicità’ a una sua versione di Renato Zero) e Gabriel Garko, come compagno di visione per la nonna (che allunga le mani) patita di fiction. Allestire una cabina fotografica in salotto per la figlia appassionata di selfie (Federica Lucaferri) e un bancomat in corridoio. Sono fra le bizzarrie della famiglia Tucci, diventata multimilionaria grazie a una vincita, in Poveri ma ricchi, la commedia di Natale di Fausto Brizzi (in sala il 15/12 con Warner Bros), con Christian De Sica, Enrico Brignano, Lucia Ocone, Anna Mazzamauro, Giulio Bartolomei e al debutto sul grande schermo, la star Disney Lodovica Comello.
Il film, sul set a Roma, è un remake del grande successo francese Les Tuche (un milione di spettatori oltralpe nel 2011, e un pubblico di 4 milioni e mezzo di persone per il sequel di quest’anno). “Abbiamo fatto un libero adattamento sulla realtà italiana. In questo periodo di crisi il sogno di diventare ricchi è più vivo che mai”, spiega Brizzi.

Poveri ma Ricchi: il trailer del cinepanettone

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “L’incidente sul set del cinepanettone «Poveri ma ricchi»”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche