Nina Moric e Ilary Blasi “burina”

Nina Moric in un’intervista a Tgcom24 ammette di esagerare qualche volta. Come quando chiamò Belen “trans” e si beccò una querela:   A volte vai giù duro, ti è arrivata qualche querela? Non così

nina moric molise 1

Nina Moric in un’intervista a Tgcom24 ammette di esagerare qualche volta. Come quando chiamò Belen “trans” e si beccò una querela:

 

A volte vai giù duro, ti è arrivata qualche querela?
Non così tanto a quanto pare, perché finora mi è arrivata solo una querela.

Da chi?
Quella ragazza che sta con un motociclista…

Ti riferisci a Belen?
Ah, si ecco. Dopo due anni mi ha querelato. Vuoi sapere la verità? Io non ho niente contro di lei. E’ una bellissima donna. Devo ammettere che quella volta ho esagerato, non è stato molto civile da parte mia. Era una giornata no e ho scritto quelle robe, io mi sarei fatta una risata, lei se l’è presa. Sai quante volte mi dicono di peggio? Ho una lista..

Ti riferisci a quando l’hai paragonata a una trans…
Sì. Ma ci vuole un po’ di sarcasmo, magari fossi una travestita bella come lei… però lo ammetto, quelle parole potevo risparmiarmele.

Peccato che Nina appena due righe più giù forse esageri un’altra volta. Parlando del GfVip e di Ilary Blasi infatti…

In rete c’è una polemica sul Grande Fratello Vip: siete stati scartati o non ci volevate andare?
Proposte da Mediaset non ne sono mai arrivate. Da un manager sì. Ma ho subito detto no. Magari come opinionista avrei accettato. La voce di Alfonso Signorini non si può sentire. Non potevano prendere Antonio Banderas? Chiudiamo Signorini in una gabbia. Ilary Blasi è brava ed è molto bella, ma credo che sbagli a giudicare i vip dentro la Casa. La gente che è lì comunque merita rispetto, Alessia Marcuzzi è molto più professionale. Non è mai entrata nell’intimo delle persone. Ilary è più ‘burina’.

Leggi anche: Nina Moric chiama “trans” Belen e poi cancella tutto

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Nina Moric e Ilary Blasi “burina””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche