Graziano Pellè escluso dalla Nazionale per non aver dato la mano a Ventura

Italia-Spagna: Pellè non dà la mano a Ventura. E la punizione arriva: è stato escluso dagli azzurri per la partita di domenica contro la Macedonia

pellè ventura mano

Perché Graziano Pellè, sotituito dal Ct Ventura nel secondo tempo di Italia-Spagna, non ha dato la mano al commissario tecnino uscendo dal campo? Perché ha imprecato? Non si aspettava di uscire. Quando è stato chiamato il cambio che ha fatto entrare Immobile in campo correva verso il centro del campo.

La stizza di Pellè che, sostituto, non ha stretto la mano al ct. Ventura è stata commmentata dal mister. Ventura minimizza: “Pellè era arrabbiato, non credo per sostituzione ma per partita fatta da noi fino a quel momento”. Sarebbe questa la spiegazione del suo comportamento.

Questa notte le le scuse via social da parte del centravanti della nazionale Graziano Pellè. “Eh si!!Purtroppo, mi capita nuovamente di fare una cavolata, ha scritto il calciatore. “Un comportamento inaccettabile, nei confronti del mister in primis e di riflesso ai miei compagni, che hanno sempre dimostrato di avere dei valori importanti all’interno di un fantastico gruppo ITALIA nel quale facciamo parte. Come ogni errore grave -si legge ancora nel post- si subiscono sempre delle conseguenze. Ed e’ giustissimo che io mi prenda delle responsabilità sull’accaduto. Era doveroso rivolgere le scuse di cuore a tutti”

Italia-Spagna: Pellè non dà la mano a Ventura

 

Un gesto che non è piaciuto a De Rossi: “E’ contrario allo spirito di questa squadra, fondata sui principi di correttezza. Glielo dirà Ventura – dice il veterano azzurro – glielo diremo noi. Detto questo, Pellè e’ un bravo ragazzo, e una volta puo’ succedere”.

E anche Buffon critica Graziano Pellé: “E’ un ragazzo fantastico – assicura – e a freddo si rendera’ conto di aver sbagliato. Si scusera’ per il suo comportamento e noi saremo felici di riabbracciarlo. Ha sbagliato, ma sono cose che possono capitare, in partite cosi’ tese”

Su Twitter E facebook intanto se lo so’ magnato, come si dice a Roma:

E alla fine la punizione arriva:   il centravanti -racconta l’Ansa- è stato infatti escluso dagli azzurri in vista della partita di domenica contro la Macedonia.  Pellè, cui viene contestato un “atto irriguardoso” nei confronti del tecnico Giampiero Ventura, non è salito sul pullman che ha portato gli altri azzurri a Vinovo, dove è in programma oggi una seduta di allenamento, e tornerà immediatamente a casa

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Graziano Pellè escluso dalla Nazionale per non aver dato la mano a Ventura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche