La Sciarelli e la ragazza scomparsa con la foto che “fa ca.are”

Chi immaginandosi a Chi l’ha visto ha mai pensato di essere mostrato con una foto orribile? Cosa avrà risposto la Sciarelli a chi glielo ha fatto notare?

chi l'ha visto foto fa cagare la sciarelli video

La Sciarelli dopo la scenetta del cretino ieri è stata di nuovo a che fare con un trash memorabile. Chi di voi immaginandosi a Chi l’ha visto ha mai pensato di essere mostrato con una foto orribile? Fantasie del tipo: “ecco se scompaio mia madre darà a Chi l’ha visto la foto più brutta che ho”. Ovviamente ci si scherza su, in quei casi non è davvero una cosa importante. Eppure è successo davvero che una ragazzina andata via di casa si sia lamentata per questo motivo. Guardate:

La Sciarelli e la ragazza scomparsa con la foto che “fa ca.are”

La ragazza pubblica su Facebook un post in cui rassicura mamma e zia che sta bene e che non vuol essere cercata. Ma è il post scriptum che fa davvero ridere: “la foto su Chi l’ha visto fa veramente cagare”. Cosa avrà risposto la Sciarelli alla ragazza che glielo ha fatto notare? Forse per la giovane età della ragazza Federica Sciarelli è stata fin troppo comprensiva e materna. Si è limitata a chiederne un’altra ma sottolineando la sofferenza che madre e zia della ragazza stanno provando.

“Cara ragazza, i tuoi sono preoccupati – dice la giornalsita – sei minorenne i tuoi hanno la responsabilità finché non hai 18 anni. Se la fotografia non ti piace la cambiamo, daccene un’altra tu, però fatti viva con le persone che ti vogliono bene perché c’è tanta preoccupazione”.

 

chi l'ha visto foto fa cagare

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “La Sciarelli e la ragazza scomparsa con la foto che “fa ca.are””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche