Riccardo Scamarcio litiga con il paparazzo e arrivano i carabinieri

Il Messaggero racconta la discussione avvenuta a Roma tra Riccardo Scamarcio e un paparazzo troppo invadente. L’attore infastidito ha chiamato i carabinieri

riccardo scamarcio lite paparazzo

Il Messaggero racconta la discussione avvenuta a Roma tra Riccardo Scamarcio e un paparazzo troppo invadente. L’attore infastidito ha chiamato i carabinieri che passavano per caso proprio lì:

Ore 21, in piazza Pasquino. Scamarcio è in un ristorante, a cena con la giovane figlia della sua agente Patrizia Cafiero. Un incontro di lavoro, lei gli deve consegnare alcuni documenti che le ha affidato la madre. Devono parlarne, ci sono alcune questioni da risolvere. Un paparazzo gli sta sempre dietro ormai da un po’, da quando si è lasciato con Valeria Golino lo pedina ovunque in cerca dello scatto che tutti vorrebbero. L’attore in compagnia di una donna

Ma la donna non era quella giusta. E così Riccardo Scamarcio prova a dissuadere il paparazzo:

«Lascia stare non c’è notizia». Riccardo Scamarcio scuote la testa e cerca di proteggersi dall’obiettivo invadente. Quel paparazzo lo perseguita e lui ci prova con le buone, gli chiede di mollare, non ci sono scoop per stasera: quella giovane donna non è la nuova compagna. Quindi, alla larga. Ancora scatti, il fotografo insiste fin quando l’attore non ne può più.

Non riuscendoci con le buone però Scarmarcio ferma i carabinieri, che intervengono:

Da quando è single Scamarcio vive con i paparazzi alle spalle. Anche l’altra sera durante la cena di lavoro a piazza Pasquino.L’attore si accorge dell’obiettivo e spiega che non c’è nulla da fotografare. Quello non si ferma e Scamarcio sbotta. Esce dal locale,nemmeno di lavoro può parlare senza essere molestato, ferma un’auto dei carabinieri che passa in quel momento. Sta scattando foto contro la mia volontà, dice ai militari. Documenti, prego: il paparazzo viene identificato e così pure l’attore. Forse non finisce qui, Scamarcio valuterà con il suo avvocato se ci sono gli estremi per la denuncia

Leggi anche: Riccardo Scamarcio beccato a ravanarsi le parti basse

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Riccardo Scamarcio litiga con il paparazzo e arrivano i carabinieri”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche