Amici 2016: da chi sarà formata la classe di quest’anno?

Chi sono i cantanti e i ballerini che sono riusciti a prendersi il banco di Amici 16? Andreas Muller ce l’avrà fatta? E Marc Lee, il ragazzo cinese?

amici

Volete sapere in anteprima cosa succederà nella puntata di Amici che andrà in onda sabato 19 novembre? Il Vicolo delle News ha pubblicato alcune news rivelate da chi era tra il pubblico durante la registrazione. La nuova classe sarà formata da Raffaella, Giulia P. e Vittoria per la categoria delle Ballerine. I Ballerini maschi sono Andreas Muller, Sebastian, Erik, Oliviero e Lorenzo. Shady, Giada Pilloni, Federica Carta e Marta sono le cantanti, mentre Thomas, Lo Strego, Marc Lee, Mike Bird e Alessio saranno i cantanti uomini.

GIADA PILLONI: CHI E’ LA RAGAZZA CHE NON HA STUDIATO CANTO AD AMICI – Se è nata una stella solo il tempo e i professori di Amici potranno dirlo, nel frattempo però Giada Pilloni con la sua voce ha convinto quasi tutti i fan di Amici di Maria De Filippi. Di lei si sa poco o nulla: solo che è sarda e che non ha mai studiato canto nella vita. Almeno questo è quello che ha detto durante i casting.

UNA PICCOLA PIANTINA DA FAR CRESCERE – Di Giada non si sapeva nemmeno il cognome, ma i ninja assassini di SuperStarz sono riusciti ad intrufolarsi nel database del programma della De Filippi e lo hanno scoperto (scherziamo eh! Ciao Maria!). Abbiamo così scoperto che Giada di cognome fa Pilloni, ha 19 anni (quasi venti) e viene da Nuraminis in provincia di Cagliari. Nel 2015 Giada si è classificata prima assoluta al Cantagiro vincendo il premio cantautori con la sua canzone Real Woman.

 

Giada Pilloni al Cantagiro

Anche per quanto riguarda il fatto che “non ha mai studiato canto” forse qualcosa non torna perché nei commenti ad un post sulla pagina Facebook ufficiale di Amici c’è qualcuno che commenta dicendo di averla avuta per poco più di un anno come allieva all’interno di un laboratorio di canto, musica ed espressione. Certo, un anno magari non è sufficiente per tirare fuori una voce del genere. Ma non è mica detto che Giada – oltre ad un talento naturale – abbia partecipato solo a quel corso.

giada pilloni amici 16 casting

Non ci sarebbe nulla di male se Giada avesse studiato canto. In fondo  molte delle ragazze che partecipano ai casting hanno alle spalle anni di studio. Certo è da dire che Giada Pilloni ai professori ha detto che vorrebbe entrare nella scuola di Amici proprio per avere la possibilità di studiare canto e imparare a conoscere il proprio corpo. Ovvero di fare quelle cose che “per possibilità” non le mai stato possibile fare.

Ma se ha già studiato canto ed ha già vinto dei concorsi canori perché nasconderlo e inventarsi questa storia pietosa? Raccontare che è in grado di imparare una canzone semplicemente ascoltandola, lasciando intendere di essere un vero genio naturale. In fondo ha una voce molto bella, più bella di altre future allieve, non dovrebbe bastare questo? Ah no, serve anche la storia per creare un personaggio.

SEBASTIAN PIANGE E ANDREAS LO CONSOLA AD AMICI – Sebastian Melo Taveira è uno dei ballerini più quotati del casting di Amici 16. Già amatissimo dalle ragazzine oggi durante il daytime ha affrontato uno step molto difficile per lui.

Sebastian piange a Adreas lo consola a Amici

 

Il ragazzo infatti ha dovuto affrontare una prova di improvvisazione con una musica scelta tra quattro opzioni. I suoi colleghi se la sono tutti cavata bene. Lui invece entra piangendo. Dice di essere nel panico. E di sentirsi immaturo. Non gli viene in mente nulla e non ha scelto neanche la musica. I professori, a partire da Veronica Peparini, lo incoraggiano. Lo vogliono aiutare. Ed è Kledi ad avere l’idea vincente.

Chiama Andreas Muller, spiegando che anche lui l’anno scorso ha passato un momento simile. Andreas arriva, spiega di aver legato molto con Sebastian. Lo abbraccia e lo consola. Gli dice di non preoccuparsi per tutto quello che ha passato. E di provare a raccontare qualcosa, fregandosene dei passi. “Io so che stai male, ci sono passato prima di te. Racconta qualcosa”. Alla fine Garrison rompe l’indugio. Parte la musica e Sebastian balla. E il pubblico si scioglie:

e qualcuno ci scherza su, percché quasi tutti i ballerini hanno scelto la stessa base per la prova:

Se l’entrata della scuola di Amici dipendesse da quanto un ballerino è amato sui social, sarebbe già dentro!

RICCARDO MARCUZZO: L’INNAMORATO DI AURORA RAMAZZOTTI AD AMICI – Riccardo Marcuzzo al terzo step di Amici Casting decide di cantare un suo inedito “Perdo le parole”. Il suo brano, spiega, parla di quelle situazioni in cui ti trovi di fronte a qualcuno a cui vuoi bene

 

 

Rudy Zerbi gli chiede chi è la ragazza meravigliosa che gli fa confondere il sale con lo zucchero, se esiste veramente. E con grande imbarazzo Riccardo spiega che la ragazza esiste davvero. Si chiama Aurora. Ma non è andata bene perché fanno vite troppo diverse. A quel punto Braga, Zerbi e Di Francesco sono incuriositi al massimo. Gli chiedono che tipo di vita faccia questa ragazza. E tra mille imbarazzi rivela che si tratta di Aurora Ramazzotti. Riccardo Marcuzzo fa lo spiritoso raccontando di aver provato a stupire Aurora dicendole che aveva scritto un brano più bello di quelli di suo padre. Ovviamente scherzava. Ma ha conquistato tutti spiegando anche come tutti i versi della sua canzone siano realmente ispirati ai momenti passati con Aurora:

 

ma c’è anche chi gli dà del raccomandato:

MARC LEE: C’ERA UN CINESE AD AMICI 16 – «Vorrei portare qualcosa di folle, di nuovo, prettamente Marc Lee» così ha introdotto la sua versione di Come foglie di Malika Ayane alla terza fase delle selezioni per l’ingresso alla scuola di Amici 16. Marc Lee, che si era già fatto notare per la sua interpretazione di Maledetta Primavera di Loretta Goggi. E così, guidato dagli insegnamenti “del suo maestro Bruce Lee” e sostenuto dalla forza delle divinità asiatiche (cit.) il ragazzo fiorentino (ma originario dellla Cina) ha deciso di affrontare la nuova sfida di Amici 16.

Marc Lee: c’era un cinese a Amici 16

L’INTERROGAZIONE FINALE DI MARC LEE – Straniero in Cina e a casa sua in Italia dove è nato e cresciuto Marc Lee si è presentato davanti alla Commissione composta da Fabrizio Moro, Alex Braga, Rudy Zerbi e Carlo Di Francesco. Lee ha prima presentato un inedito dal titolo “Il regresso di un errore” che parla di un amore non corrisposto. E che aveva già cantato – con un arrangiamento diverso – due anni fa al Botticino Music Festival del 2014.

È stata poi la volta di una cover di Vinicio Capossela con Scivolami Via nella quale Lee avrebbe dovuto scatenarsi nel ballo (cosa che però non è accaduta). Terzo e ultimo brano Come Foglie che Lee aveva già proposto allo step precedente delle selezioni. E che ha cantato su una base composta da lui alla loop station. Lui spera di essere stato in grado di stupire i prof. E che a loro volta i docenti della scuola di Amici siano riusciti a capire le sue potenzialità. Nel frattempo su Twitter qualcuno ha già iniziato a farne un meme.

marc lee amici 16

Ma la vera domanda, ora che è uno dei primi candidati ufficiali al banco di Amici 16, è se riuscirà davvero a conquistarsi un posto in classe tra i cantanti. Mal che vada può sempre provare coi ballerini visto che la sua pagina Facebook ufficiale si chiama “Ballare e danzare con Marc Lee”.

Tags:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Amici 2016: da chi sarà formata la classe di quest’anno?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche