Il rompicapo dei piatti nella credenza: come salvarli?

Nella foto si vede una vetrina piena di piatti in bilico, pronti a cadere e a frantumarsi in mille pezzi appena lo sportello viene aperto. Come fare?

piatti

Tseng Shao-Tsen in un gruppo su Facebook ha fatto una domanda piuttosto particolare. La soluzione a un rompicapo che sembra piuttosto impossibile. Nella foto si vede una vetrina piena di piatti in bilico, pronti a cadere e a frantumarsi in mille pezzi appena lo sportello viene aperto. La domanda del taiwanese è stata: come fare ad aprire lo sportello senza rompere tutto il servizio di porcellana?

Il rompicapo dei piatti nella credenza: come salvarli?

Nella descrizione del post diventato virale Tsen ha scritto: “Ecco una credenza che non potrà mai essere aperta”. Alcuni hanno risposto rassegnati: “Mettici una pietra sopra e compra dei piatti nuovi”, ma gli utenti che hanno commentato l’immagine sono state migliaia. Dalle soluzione più ingegnose come “Spingi la credenza indietro e poi aprila” e altre un po’ meno come “mettere delle coperte pesanti sul pavimento e poi aprire lo sportello” o ancora “chiedere a qualcuno di sollevare una coperta e raccogliere i piatti mentre cadono”. Altre soluzioni sono state più drastiche. “Rompi un lastra di vetro della porta e poi prendi un piatto alla volta”. Alla fine Tsen ce l’ha fatta a salvare il servizio della madre del suo amico, come ha dichiarato sui social. “Alla fine ha aperto un lato della vetrina usando la mano per raccogliere i piatti. Ora il servizio è sano e salvo”.

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Il rompicapo dei piatti nella credenza: come salvarli?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche