Ecco che fine ha fatto Sara Tommasi

E’ ormai passato quasi un anno da quando Sara Tommasi si è ritirata dalle scene, dopo un periodo burrascoso. Ecco cosa fa ora e cosa vorrebbe fare

Sara Tommasi

E’ ormai passato quasi un anno da quando Sara Tommasi si è ritirata dalle scene, ma abbiamo una buona notizia: è tornata. Proprio ieri mattina ha rilasciato un’intervista a “Casam2o” il programma radiofonico condotto da Alberto Dandolo e Fabio De Vivo.

Mi sono presa un a grande rivincita sulla vita. Ora sto bene e ho scelto di trasferirmi nella mia Terni. Amo la vita semplice, quella dal sapore bucolico. Faccio delle lunghe passeggiate in montagna e mi prendo cura del mio corpo e della mia mente. Sto dedicando tanto tempo ai miei hobby e alle mie passioni. In questo periodo mi sto dedicando al calcio. Sogno di allenare una squadra di calcio femminile. Amo Spalletti alla follia e sempre forza Roma! Il mio sogno sarebbe anche quello di lavorare un giorno con il mio amato capitano Totti e sua moglie Ilary, magari in uno spot televisivo

Ha anche poi rivolto le sue parole ad Alessia Marcuzzi:

Cara Alessia ti prego di prendere in considerazione l’idea di inserirmi nel cast della prossima Isola dei Famosi. Ora sono in piena forma psicologica e mi farebbe bene ripetere l’esperienza isolana. Ne gioverebbe anche il mio corpo…Credo che la tv dovrebbe darmi una seconda possibilità, nel nostro Paese non ti perdonano nulla se sei una donna e se hai passato un brutto momento. Ho avuto un periodo buio della mia vita ma ora è tutto superato. Vorrei partecipare a questa edizione dell’Isola anche perché nel cast ci sono due mie amiche, le bellissime Natalie Caldonazzo e Justine Mattera. E poi adoro il rapper Moreno!

Ce la farà Sara Tommasi a coronare il suo sogno? Potrebbe tornare più forte di prima!

Leggi anche: Sara Tommasi non stava bene quando girò Confessioni Private

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

0 commenti per “Ecco che fine ha fatto Sara Tommasi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche