Antonio Spagnolo: chi è il chirurgo plastico “bono” di Selfie

antonio spagnolo chirurgo selfie

Chi è Antonio Spagnolo, il chirurgo plastico “bono” di Selfie – Le cose cambiano? C’è chi guarda la trasmissione di Simona Ventura solo per vederlo:

Antonio Spagnolo però , oltre ad essere un bell’esemplare maschile è anche un ottimo medico:

ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Genova con voto 110 magna cum laude e medaglia e, nello stesso anno, di essere arrivato primo classificato al concorso di ammissione alla Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva presso l’Università degli Studi di Genova. Abilitato alla professione l’anno seguente, nel 2006 completa il suo percorso di specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica.

Dopo una serie di esperienze come Borsista presso la Cattedra  di Chirurgia Plastica presso l’Istituto Tumori di Genova, dove inizierà ad occuparsi di chirurgia oncologica della mammella e di ricostruzione mammaria, proseguirà frequentando l’Unità di Chirurgia Plastica presso l’Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano e la clinica Villa Bella.

Dopo un’esperienza presso il Reparto di Chirurgia Plastica del Policlinico di Monza, si occuperà esclusivamente di chirurgia estetica e medicina estetica in qualità di libero professionista, nei suoi studi privati di Milano e Lecco.

ANTONIO SPAGNOLO E ROBERTO BOLLE – Antonio Spagnolo prima di diventare il chirurgo dei sogni era abbastanza conosciuto per la sua storia con il ballerino Roberto Bolle:

«Quello che c’è stato tra me e Roberto è sotto gli occhi di tutti. Lo avete visto e non c’è niente di male, niente di cui vergognarsi. È stata una passione, anzi, direi un grande desiderio di conoscersi… Il nostro è stato un bell’inizio, ma è andato a morire da solo»

La foto del loro bacio era stata al centro del gossip:

«Io lavoro anche per la tv, è vero, e spesso sono ospite di varie trasmissioni ma non sono abituato a essere rincorso, spiato, tormentato al telefono. E non mi piace. Sono un uomo serio, vengo da una famiglia di medici, mio padre è un noto cardiochirurgo, e i miei fratelli sono uno anestesista e uno radiologo, non mi va di essere oggetto di gossip che sviliscono il mio lavoro. Tutto quello che ho fatto non può essere spazzato via dalla foto di un bacio».

Per Bolle Spagnolo spende parole di grande ammirazione: «È una perla rara, un ragazzo colto, educato, sensibile e simpatico. L’armonia che esprime con la danza è esattamente la grazia ha dentro di sé».

 antonio spagnolo chirurgo selfie bacio roberto bolle

 

Le foto di Antonio Spagnolo, il chirurgo plastico “bono” di Selfie

Bye Bye Mykonos ❤️❤️❤️ i love You ! #lastnight #summer #summer2016 #thanksgod #friends #tomorrowmilan #❤️ #greece #love #sex #sex #memories2016

Una foto pubblicata da Dott. Antonio Spagnolo (@dott.antonio_spagnolo) in data:

In studio 💉💉💉#chirurgiaplastica #chirurgiaestetica #medicinaestetica #lovemyjob #lovemywork #milano #🍀

Una foto pubblicata da Dott. Antonio Spagnolo (@dott.antonio_spagnolo) in data:

Mar morto relax!!!! Dead Sea relax!!!! ☀️☀️☀️☀️☀️☀️#deadsea #deadseaminerals #deadseasalt #israel #lovedeadsea #sun #sea #salt

Una foto pubblicata da Dott. Antonio Spagnolo (@dott.antonio_spagnolo) in data:

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

0 commenti per “Antonio Spagnolo: chi è il chirurgo plastico “bono” di Selfie”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche