Daniela Martani contro i panettoni (e Chiara Ferragni)

Chi mangia panettone è un aspirante suicida, e la Ferragni non solo non è famosa ma è anche una pericolosa assassina che indossa pellicce e non dovrebbe andare a Sanremo. Parola di Daniela Martani, vegana, ex gieffina

daniela martani chiara ferragni panettone motta vegan

Qualche giorno fa ho scritto che il nuovo spot della Motta era talmente prevedibile e fuori bersaglio che non sarebbe riuscito a scatenare le ire dei vegani. Mi sono sbagliato. Perché non avevo tenuto in considerazione l’esistenza di Daniela Martani (chi??) la vegana immortalata mentre godeva per il terremoto di Amatrice e che poi si è giustificata dicendo di essere stata vittima di un attacco di hacker. Ebbene la Martani ha voluto dire la sua anche sui panettoni della Motta, e sui panettoni in genere.

IL PANETTONE UCCIDE – Intervistata da Radio Cusano Campus la Martani ha detto di preferire il pandoro e ha letto l’etichetta di un panettone per spiegare che il panettone nuoce gravemente alla salute: zucchero (cancerogeno), MESTRUO DI GALLINE (l’ha detto proprio così, in caps lock) , burro (pericolosissimo) e tante altre cose (tra le quali uvetta e canditi) che sappiamo essere davvero pericolosi.

Chi mangia un panettone quindi è un aspirante suicida, chiedono Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, e la Martani spiega che sì, è proprio così: se mangi un panettone allora hai voglia di morire. La paladina ecologista autonominatasi portavoce dei vegani ha di recente spiegato di essere “ecosessuale” un termine che ha spiegato significare che lei è molto vicina alla natura, così vicina che quando porta a spasso il cane annusa per terra e si rotola sull’erba.

Il post di Daniela Martani contro Chiara Ferragni

daniela martani chiara ferragni

CHIARA FERRAGNI ASSASSINA – Dopo il panettone la Martani ha voluto anche precisare il senso di una dichiarazione fatta a proposito di Chiara Ferragni. Ora la Ferragni può stare simpatica o meno, e non c’è dubbio che non brilli certo per la sua verve, ma in fondo è davvero difficile dire che una che ha 8 milioni di follower su Instagram, che è fidanzata con il cantante del momento e che è una presenza fissa alle varie settimane della moda (oltre che testimonia pubblicitaria di uno shampoo) non sia famosa.

Certo, forse paragonata ad una che ha fatto il Grande Fratello e che si è candidata con i Verdi a sostegno di Roberto Giachetti a Roma magari la Ferragni non è abbastanza famosa, ma almeno non le si può rimproverare di aver scritto certe cose sull’amatriciana e gli abitanti di Amatrice. Ebbene la colpa della Ferragni è che indossa pellicce, colpa gravissima se pensate che la blogger potrebbe andare a Sanremo 2017.

Almeno, questa è l’opinione della famosissima Martani che ha promesso che “i vegani” boicotteranno Sanremo se la Ferragni verrà chiamata a fare la valletta. Peccato che la Ferragni stessa abbia smentito le indiscrezioni su una sua possibile partecipazione al prossimo Festival della Canzone Italiana. Non è dato di sapere però se l’abbia fatto proprio per timore del boicottaggio organizzato dalla Martani.

0 commenti per “Daniela Martani contro i panettoni (e Chiara Ferragni)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rubriche