Paul Foden: il fan di Doctor Who che costruisce il Tardis nel suo giardino

tardis

Paul Foden ha 44 anni ed è ossessionato dai Time Lord. In passato ha costruito modelli di Dalek e del cane robot K9, ma il suo ultimo progetto è ancora più grande. Come racconta Boingboing, Paul ha infatti deciso di ricreare la famosissima macchina del tempo del dottore. Per costruire la celebre cabina blu di 3.6 metri ci sono voluti almeno 12 mesi ed ora ha un posto d’onore nel suo giardino.

Ho lavorato al Tardis per quasi un anno e devo aggiungere solo qualche dettaglio. Guardo Doctor Who e ho pensato che sarebbe stato molto interessante costruirlo e così ho iniziato.

Guarda il video del Tardis costruito da Paul Foden:

ECCO COME E’ STATA FATTA LA SIGLA DI DOCTOR WHO – “Du wi duuuu” chi è che non ha mai canticchiato un pezzettino della sigla di Doctor Who? È sicuramente una di quelle sigle musicali che ti entrano in testa e che non puoi fare a meno di cantarle ogni volta che inizia la nuova puntata. È un po’ come la sigla di Game Of Thrones: non puoi mai saltarla e mandare avanti. Ma vi siete mai chiesti, chi e come ha realizzato il fantastico motivetto che apre tutte le puntate di Doctor Who. Nel video pubblicato da Boingboing è spiegato tutto. Infatti il video è un pezzetto tratto dal DVD Doctor Who: The Beginning .

Guarda com’è stata realizzata la sigla di Doctor Who:

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

Rubriche