Ecco quanto chiedono i VIP per apparire nei programmi TV

Alfonso Signorini sulla sua nuova rivista “SPY” ha svelato i cachet di otto famosi (ma non troppo) opinionisti della televisione

Alfonso Signorini sulla sua nuova rivista “SPY” ha svelato i cachet di otto famosi (ma non troppo) opinionisti della televisione. Si tratta di quei VIP che spesso vengono invitati nei programmi Mediaset per sedersi su una poltrona e urlare…emh dire la propria opinione. Per Anna Falchi ci vogliono 3500 euro per ogni ospitata ed è quella che chiede di più. Subito dopo Lory Del Santo che ne chiede 2000. Si scende ancora per Asia Nuccetelli, Pierluigi Diaco e Cristiano Malgioglio che si “accontentano” di 1000 Euro per concedere la loro presenza in studio. Karina Cascella si piazza all’ultimo posto e per soli 500 euro potete averla tra le scatole in ogni programma come e quando volete. Cosa ne pensate di questi “prezzi”? Ve li aspettavate più alti o più bassi per qualcuno dei nomi citati?

ECCO COSA SUCCEDE SE DICI A PAOLA BARALE CHE E’ STATA PAGATA PER ANDARE ALL’ISOLA – Paola Barale in un’intervista a Tgcom24 ha risposto anche ad alcune domande riguardanti la sua inaspettata partecipazione all’ultima edizione dell’Isola dei Famosi. In particolare le è stato chiesto qualcosa riguardo al cachet ricevuto o almeno delle voci che ci giravano intorno:

Hai salvato l’ultima edizione dell’Isola dei Famosi, nei se consapevole? C’è chi dice che sei stata strapagata

E’ il mio lavoro, non sono andata per i soldi, avevo solo voglia di dare una mano al mio ex compagno e sono contenta anche dal punto di vista professionale perché so di aver fatto un buon lavoro. Abbiamo dato un bel messaggio, un esempio di come si può evolvere un rapporto. A me non era mai capitato prima. Può succedere.

I guadagni della Barale sono diventati talmente tanto un gossip tanto da arrivare persino tra i commenti dei profili social della conduttrice. Ad una ragazza in particolare che l’ha accusata di aver ricevuto un cachet molto alto per la sua presenza all’Isola la Barale ha avuto un trattamento speciale…

Che rapporto hai con i social?

L’altro giorno ho mandato a quel paese una follower, per l’ennesima volta mi accusava di aver preso un sacco di soldi per andare all’Isola. Così l’ho bloccata su Instagram e ho lanciato l’hastag #seibloccata. Seguo personalmente i social, perché sono un mezzo di comunicazione totalmente trasparente. Leggo tutto, accetto tutte le critiche ma devono essere costruttive. Oggi purtroppo ci sentiamo tutti giudici.

Autore: Noemi Usai

Sono nata a Roma ho 21 anni e studio canto. E collaboro a Superstarz!

Rubriche