PopStarZ

1989: il nuovo album di Taylor Swift è finalmente uscito!

1989

L’attesa è finita. L’album di Taylor Swift, 1989, è uscito con un’ora e mezza di anticipo questa domenica, mandando in iperventilazione i fan che hanno necessariamente premuto il tasto del capslock sulle loro tastiere per commentare la notizia su Twitter. Il nuovo album ha fatto passare Taylor Swift da regina del country a ennesima puttan pop pronta a sculettare sul palco, ma i fan sembrano essere contenti e amano tutte le canzoni di 1989, come scrive Mashable.


1989
1989 E LE DEDICHE DI TAYLOR – In 1989 ci sono ben due canzoni che Taylor avrebbe scritto e dedicato ad altre due persone molto famose del mondo dello spettacolo. La prima è Out Of The Woods, singolo uscito la scorsa settimana, che sarebbe ispirato alla relazione romantica tra lei ed il cantante dei One Direction, Harry Styles. La cantante ha rivelato cosa le ha davvero ispirato questa canzone: il sentimento frenetico e di ansia che lei sente in una relazione. “Questa canzone parla della fragilità di una relazione, in questa relazione non ero tranquilla e contenta, ogni giorno e mi chiedevo dove stessimo andando, se saremmo arrivati lontani o se sarebbe finita il giorno dopo. È quel tipo di relazione in cui non ti senti mai con i piedi per terra, e potrebbe essere anche eccitante, ma da una parte crea ansia”. Ma non finisce qui, oltre a parlare d’amore, Taylor parla di guerra, soprattutto quella con la sua amica/nemica Katy Perry. La Swift ha ammesso di aver sfogato la sua rabbia verso una cantante che si è dimostrata nemica, senza che lei potesse sospettarlo all’inizio. “Per anni, non sono mai stato sicura se fossimo amiche o no. Lei è venuta da me a qualche premiazione, diceva qualcosa e se ne andava e così pensavo ‘siamo amiche o mi ha detto l’insulto più orribile della mia vita?’ Poi lei ha fatto una cosa orribile e ho capito ‘oh, siamo appena diventate nemiche’. E non c’entravano i ragazzi, aveva a che fare con il business. Ha cercato di sabotare il mio tour. Voleva assumere della gente che ha sempre lavorato con me. E sono una che odia il conflitto, quindi ora devo evitarla, è imbarazzante, non mi piace”. La cantante si rifiuta comunque di fare il nome pubblicamente “So che la gente cercherà di capire di chi si tratta, perché pensano di sapere quali sono tutti i miei rapporti. Ma il mio intento non era quello di creare un pettegolezzo. Volevo che la gente si relazionasse ad una situazione in cui si sentivano traditi nelle loro vite”.

Ascolta Out Of The Woods, singolo di 1989: