Angelica Hale: la bambina con un rene trapiantato che ha fatto piangere America’s got talent

Angelica Hale non ha vinto America’s got talent. Alla fine è arrivata seconda, battuta da un altro ragazzino, il ventriloquo Darci Lynn Farmer. Ma probabilmente ad Angelica, che ha fatto le congratulazioni al suo avversario

angelica hale america's got talent

Angelica Hale non ha vinto America’s got talent. Alla fine è arrivata seconda, battuta da un altro ragazzino, il ventriloquo Darci Lynn Farmer. Ma probabilmente ad Angelica, che ha fatto le congratulazioni al suo avversario su Instagram, non è importato poi molto.

Lei in fondo ha già vinto nella vita. Quando era più piccola questa bambina, che ha la mamma filippina e il papà americano, ha dovuto lottare con una grave infezione batterica a un polmone che l’ha portata a rischiare di non sopravvivere. E a quattro anni ha subìto un trapianto di rene. La mamma e il papà di Angelica non solo l’hanno vista riuscire a tornare alla vita normale di una bambino. Hanno testimoniato come Angelica si è rialzata in piedi e ha ricominciato a cantare.

angelica hale america's got talent 1

Perciò arrivare a dieci anni a cantare sul palco di America’s got talent e facendo venire giù tutto lo studio non è l’unica cosa incredibile che Angelica Hale ha compiuto durante la sua ancora breve esistenza.

Sì, Simon Cowell ha paragonato la sua voce a quella di Christina Aguileira. Sì Heidi Klum ha detto che è la migliore cantante di America’s got talent. Sì, lo studio ha urlato e le ha riservato una standing ovation. E Angelica Hale si è meritata tutto questo. Anche se non ha vinto questa volta lei sa come si fa.

Angelica Hale a America’s got talent

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

Rubriche