Giulia De Lellis pensa che i gay siano contagiosi?

Giulia De Lellis continua con le sue gaffe contro i gay al GfVip. Questa volta parlando con i suoi compagni ha spiegato di essere “ipocondriaca” e perciò…

GIULIA DE LELLIS buon compleano

Giulia De Lellis continua con le sue gaffe contro i gay al GfVip. Questa volta parlando con i suoi compagni nella casa ha spiegato di essere “ipocondriaca” e per questo evita di condividere sigarette e bicchiere con gli sconosciuti quando si trova in un locale:

Se in discoteca c’è uno che conosco di vista e mi chiede un tiro di sigaretta, non so se è gay o un drogato, che ne so, io pur di non fumarla più gliela lascio, dico ‘non mi va più’. Lo stesso con un cocktail, se questi vogliono un goccio io glielo lascio.

Una pratica igienica apprezzabile e di buon senso, se non fosse per il fatto che Giulia abbia ristretto il suo comportamento ai casi in cui pensa di trovarsi di fronte a determinate categorie di persone: gay e drogati. Non è la prima volta che la fidanzata di Andrea Damante si lascia andare a sfondoni omofobi che come unico fondamento hanno una laurea all’università della vita. Una ragazza giovane come Giulia dovrebbe smontare odiosi e falsi luoghi comuni invece di propangandarli su una rete tv nazionale.

Ma poi cosa voleva intendere? Che i gay portino malattie o che l’essere gay sia contagioso? In ogni caso Giulia De Lellis ha espresso concetti da medioevo.

GIULIA DE LELLIS E LA GAFFE SUI FIGLI DELLE COPPIE GAY –
Giulia De Lellis al GfVip ci ha messo meno di una settimana a confermare l’opinione che aveva il pubblico della sua intelligenza. Durante una discussione riguardo adozioni gay e omosessualità in generale che si teneva tra i concorrenti della squadra blu a Tristopoli, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha voluto dire la sua, ma forse sarebbe stato meglio non farlo. Sarà stata l’ora, sarà stato il binomio Uomini e Donne + Grande Fratello che le hanno abbassato il QI, ma la De Lellis l’ha detto davvero:

 

Giulia De Lellis e la gaffe sui figli delle coppie gay

Secondo me i figli dei gay saranno per la maggior parte gay.

Qualcuno dovrebbe ricordare a Giulia che è bene contare fino a dieci prima di parlare, soprattutto se quello che dici lo può sentire tutta Italia e poi commentarlo su Twitter!

Siamo sicuri che stasera durante la diretta della seconda puntata del Grande Fratello Vip 2 si parlerà di questa uscita infelice della De Lellis. Il pubblico di certo non ha reagito bene e se mai dovesse andare al televoto non ci sono molti dubbi sulla sua fine che farà la fidanzata di Andrea Damante!

Leggi anche: Giulia De Lellis e il lato B in mostra all’entrata del GfVip

(foto di copertina da qui)

Tags:

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

Rubriche