Le studentesse americane cucinano la pasta senz’acqua e mandano a fuoco casa

Protagoniste dell’episodio, accaduto ieri pomeriggio in un appartamento di via Pellicceria nel centro di Firenze, tre studentesse ventenni originarie degli Usa

studentesse pasta firenze

Tre studentesse americane che probabilmente non andranno mai a Masterchef hanno quasi dato fuoco alla loro casa per cucinare un po’ di pasta. Ecco perché.

Le studentesse americane cucinano la pasta senz’acqua e mandano a fuoco casa

La storia raccontata dall’Ansa:

Hanno messo a cuocere la pasta mettendola in una pentola senz’acqua, provocando un principio d’incendio che ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Protagoniste dell’episodio, accaduto ieri pomeriggio in un appartamento di via Pellicceria nel centro di Firenze, tre studentesse ventenni originarie degli Usa. Le fiamme, spente sul nascere dai pompieri, hanno danneggiato alcuni mobili della cucina. Sul posto è arrivata anche una pattuglia della polizia.

Secondo quanto ricostruito, le ragazze tre avrebbero comprato un pacco di pasta al supermercato, per provare a cucinare un tipico piatto italiano. Arrivate a casa hanno sistemato la pasta in una pentola e hanno acceso il fornello senza sapere, per loro stessa ammissione, che occorreva anche l’acqua. Alcuni minuti dopo la pentola ha preso fuoco, costringendole a chiedere l’intervento dei pompieri

Per fortuna la casa è praticamente salva e nessuno si è fatto male:

Alla fine le tre ragazze se la sono cavata con un grande spavento, mentre i danni all’appartamento sono risultati limitati.

Autore: Maria Teresa Mura

Sono nata a Roma il 14 dicembre 1970, ho fatto il Classico tanti anni fa, poi la facoltà di Chimica a La Sapienza. Ho lavorato in diversi campi, sono stata per anni coordinatrice capo di Giornalettismo. Ora il mio progetto si chiama Superstarz

Rubriche