PopStarZ

A Ketama 126 piace la lite Bugo-Morgan: ma su Achille Lauro non dice niente

ketama 126

Ketama 126 rilascia un’intervista a Repubblica Torino in occasione del suo concerto nella città. Il trapper parla del suo nuovo album Kety, della collaborazione con Max Pezzali e del featuring con Franco Califano. E arriva anche una domanda su Sanremo.

A Ketama 126 piace la lite Bugo-Morgan: ma su Achille Lauro non dice niente

Ketama risponde citando come fatto più saliente la lite Bugo-Morgan e come quello meno gradito la famosa conferenza stampa di Amadeus sul “passo indietro”:

Ha seguito qualcosa del Festival di Sanremo? Che cosa le è piaciuto di più e di che cosa avrebbe sinceramente fatto a meno?
«Non sono un fan del Festival di Sanremo, non l’ho visto la sera in diretta, ma ho visto delle cose on line il giorno dopo. Sicuramente quella che mi ha appassionato è stata la lite tra Bugo e Morgan. La cosa che avrei evitato volentieri di sentire è stato il discorso fatto da Amadeus sulle donne in conferenza stampa prima del Festival, mi è sembrato un po’ fuori luogo».

Non manca qualcosa? Un certo Achille Lauro, romano come lui, giovane come lui, “maledetto” come lui? Sarà solo un caso che non si sia accorto del polverone sollevato al festival dal suo collega?

Chi è Ketama 126

Al secolo Piero Baldini, Ketama126 è nato nel 1992 nella Capitale dove ha mosso giovanissimo i primi passi nella musica aggregandosi alla crew protagonista della nuova scena rap romana, la Love Gang – CXXVI, il cui nome è un tributo ai centoventisei gradini della scalinata del Tamburino che si trova tra Trastevere e Monteverde, luogo abituale di ritrovo dei ragazzi. Ketama126 ha raccontato in un’intervista di essere stato in qualche modo iniziato alla musica dal padre, un musicista per passione, sassofonista e cultore del jazz, che ha anche coinvolto nei suoi primi dischi con Carl Brave e Franco126.