Generazione di fenomeni

Behind A Selfie: tutte le torture dietro una foto tra fidanzati

behind a selfie facebook (1)

Behind A Selfie non è solo un video. È una pubblicità progresso di quelle che dovrebbero avere il patrocinio del presidente della Repubblica, che dovrebbero essere citate da Malala in uno dei suoi discorsi, e anche Flavia Vento dovrebbe dedicargli un tweet. Diciamo tutti grazie a Federico Clapis, che per primo mostra all’umanità le indicibili torture a cui è sottoposto un ragazzo che ha la fidanzata maniaca di selfie.

Guarda le immagini da Behind a Selfie:


BEHIND A SELFIE – After sex, big family, cena con mamma. Non sono categorie di Youporn, ma i selfie che fanno parte della compilation che, come una trasmissione di Piero Angela, racconta come i due esemplari di giovani italiani si sottopongono al rito del selfie. Lei inizia la danza provando le pose davanti all’obbiettivo, lui fa una danza di protesta a volte accompagnata con urla tribali e oggetti che facciano comprendere la rabbia. Ma quando la ragazza dice la parola magica “selffie” tutto si trasforma, per partorire lo scatto che verrà ricordato…per cinque minuti. Del resto anche gli utenti che commentano hanno opinioni molto precise:

Angelo Artyon Saponaro Ho aperto il video per solo due cose.
-tetta
-l’altra tetta

E ora che sei pronto, guarda il video di Behind A Selfie