PopStarZ

Benedict Cumberbatch dice che è bravo a fare lo stupido

Benedict Cumberbatch

Benedict Cumberbatch ha ammesso che è frustrante il fatto che la gente pensi che lui recita solo in ruoli di personaggi intelligenti, lui ha recitato “anche in ruoli stupidi”. L’attore di Sherlock, che interpreterà il personaggio di Alan Turing nel nuovo film “The Imitation Game”, ha voluto spazzare via tutte le comparazioni tra i due ruoli che hanno personalità molto simili. Infatti sia Sherlock che Alan sono entrambi sociopatici e molto intelligenti. Il Mirror scrive che l’attore parlando alla conferenza stampa alla cerimonia della prima del film, con la co-star Keira Knightley, Benedict ha detto: “Non ho letto lo script pensando ‘Oh, è uno Sherlock in situazioni diverse’. Sono limitato dal mio aspetto e da chi sono, ma Alan e Sherlock sono due persone diverse”.

Guarda il trailer del nuovo film di Benedict Cumberbatch:


BENEDICT CUMBERBATCH VINCERA’ L’OSCAR? – L’attore ha anche detto: “Ho recitato anche in ruoli di gente stupida! Se qualcuno ha qualche ruolo di un personaggio stupido me lo dica, posso farlo.”. Benedict ha detto che capisce la comparazione tra i due personaggi, ma è frustrante. L’attore ha anche risposto alle voci sulla possibile vincita di un Oscar per il ruolo di Alan Turing. Benedict Cumberbatch ha detto timidamente “Tutto quello che voglio è che la gente guardi il film. Sono lusingato, certamente, ma ci sono ancora molti film e performance che la gente non ha ancora visto”. “Voglio creare curiosità per venire a vedere il film, le persone devono sapere che è una storia incredibile”.