Costume

“Sei un Buscetta, non parlo con i pentiti”: non l’ ha detto un mafioso ma Clizia Incorvaia al GfVip

sei un buscetta clizia incorvaia gfvip

Clizia Incorvaia, ex moglie di Francesco Sarcina delle Vibrazioni, l’ha fatta fuori dal vaso al GfVip per una frase su Buscetta che avrebbe potuto tranquillamente pronunciare un boss mafioso. E la storia sta finendo molto male

“Sei un Buscetta, non parlo con i pentiti”: non l’ ha detto un mafioso ma Clizia Incorvaia al GfVip

La frase choc pronunciata da Clizia Incorvaia è precisamente questa:

“Sei un maledetto! Sei un Buscetta! Sei un pentito! Sei un pentito e io non parlo con un pentito! Io parlo con chi ha quattro palle così”.

Se pensate che parole di una tale gravità siano uscite dalla bocca della concorrente del GfVip in uno stato di profondo turbamento per eventi terribili vi sbagliate. La Incorvaia infatti le ha rivolte contro Andrea Denver, reo di averla mandata in nomination. Avete capito bene. Ha citato Buscetta perché potrebbe uscire dalla casa del GfVip. Se la frase di Clizia fosse un reat  avrebbe l’aggravante dei futili motivi.

“Sei un Buscetta, non parlo con i pentiti”: le reazioni alla frase choc di Clizia Incorvaia

Gli autori, che non avevano chiuso l’audio, hanno commentato le parole di Clizia e qualcuno ha conservato il video:

Fuori dalla casa una signora ha iniziato ad urlare contro Clizia ricordando le vittime della mafia:

E anche l’Associazione Nazionale Carabinieri Sezione Carsoli ha reagito alla brutta frase della Incorvaia con una foto della strage di Capaci in cui morì Giovanni Falcone con la moglie e la scorta:

“Buscetta sei un pentito la signora in bikini dovrebbe fare meno bagni in piscina, studiare la storia per rispetto di tutte le vittime di mafia” hanno aggiunto i Carabinieri. Tutti chiedono la squalifica di Clizia, ma la sensazione è che se anche venisse esclusa dal GfVip il danno che le sue parole hanno provocato legittimando un certo atteggiamento accondiscendente nei confronti della mafia sia irreparabile.

EDIT: La Incorvaia alla fine accenna delle scuse per le parole su Buscetta:

Basteranno?