Video

Il video del povero cane che cade nel catrame e diventa una "statua vivente"

CANE

Quale potrebbe essere la sorte peggiore per un cane? Perché in India un cagnolino si è letteralmente trasformato in una “statua vivente” dopo essere caduto in una piscina piena di catrame caldo. L’animale ha subito chiamato aiuto fino ad attirare l’attenzione di un passante dall’altra parte della strada. A questo punto, tempestivo l’intervento dei volontari della carità indiana Animal Aid Unlimited, che hanno poi provveduto alla diffusione del video. Pietrificato e quindi  incapace di muoversi, il poverino apriva e chiudeva le palpebre con profondi respiri, l’ultimo appiglio alla vita che gli era rimasto. Nel tentativo di liberarlo, il gruppo di volontari ha effettuato per tre ore massaggi di olio vegetale sulla pelliccia del cane allo scopo di rimuovere i blocchi di catrame. Come è finita? Per fortuna, bene. Scampato il rischio di morte, il cane si sta rimettendo e ora riesce a camminare di nuovo.
 

Guarda il video del cane coperto di catrame: