PopStarZ

Carlo Conti e il saluto a Fabrizio Frizzi all'Eredità – VIDEO

carlo conti eredità fabrizio frizzi video

Carlo Conti era amico di Fabrizio Frizzi. Ha partecipato ai suoi funerali leggendo con Antonella Clerici la preghiera degli artisti (leggi qui). Ieri, dopo una settimana di pausa, è tornata in onda L’Eredità, il programma che conduceva proprio Frizzi. A sostituirlo c’era un Carlo Conti visibilmente commosso che ha voluto ricordare così il suo amico.

Carlo Conti e il saluto a Fabrizio Frizzi all’Eredità – VIDEO

Queste le parole di Carlo Conti:

“Eccomi qua, in questo studio. Queste sono le chiavi che tante volte io e Fabrizio ci siamo scambiati. Oggi tornano a me in maniera forzata”. Carlo Conti torna alla guida dell’Eredità a pochi giorni dalla scomparsa di Fabrizio Frizzi, che aveva già sostituito durante la malattia dei mesi scorsi.
Un lungo applauso allo studio vuoto. Si è aperta così, come un omaggio all’amato conduttore che quel vuoto ha lasciato, incolmabile, nel cuore di colleghi e semplici spettatori. Dopo il lungo applauso è entrato Carlo Conti: “Lui era il pilota, io il copilota. Lui l’insegnante di ruolo, io il supplente. Era un gioco… – ha detto commosso – oggi vorrei essere in qualsiasi altra parte del mondo, escluso che in questo studio”.
“Le parole servono a poco, non sto a fare tanti discorsi – ha proseguito – dico solo grazie a questo studio che in questi mesi ha coccolato Fabrizio, lo ha supportato. Grazie alle professoresse, alla regia, ai nostri cameramen, al trucco, al parrucco e a tutti voi. Grazie”.


Frizzi, nonostante la malattia, aveva voluto tornare al lavoro anche nei suoi ultimi mesi di vita. Chi lavorava con lui lo ha aiutato nei momenti di difficoltà (leggi qui)