Apertura

L'iWatch ti farà dimagrire?

IWATCH

Insieme al deludente iPhone 6, sul palco del Flit Center di Cupertino è stato anche presentato l’iWatch, forse la prima grande innovazione della Apple dai tempi di Steve Jobs. Come ci racconta VB, il dispositivo offre una curiosa funzionalità molto utile per la tua linea. Quale?
IWATCH: SARÀ MEGLIO DI UN PERSONAL TRAINER – Nei dispositivi Apple sono disponibili da anni applicazioni riguardanti l’allenamento e il fitness. Quanti milioni di dati ha raccolto riguardo le abitudini sportive dei suoi utenti, alcuni anche sportivi di fama mondiale? Ormai la Mela più famosa del mondo ha tutte le carte in regola per creare applicazioni fitness più intelligenti di un personal trainer pagato profumatamente. Sempre al nostro polso, conterà i passi, monitorerà i nostri esercizi, ci suggerirà la strategia più semplice, consigli per rendere al meglio e, alle brutte, sarà anche capace di incoraggiarci e motivarci. Dimentica pure la palestra.
IWATCH: LE ALTRE FUNZIONI – Il nuovo dispositivo da polso della Apple non ti aiuterà soltanto nell’attività sportiva. Mashable ci illustra tutti i tipo di funzioni e le novità. Al costo di circa 300 euro e ultra personalizzabile, sembrerebbe molto più promettente del sopravvalutato iPhone 6. Cosa saprà fare?


IWATCH: PER GLI SPORTIVI – Le funzionalità fitness del nuovo iWatch non sono adatte solamente ai dilettanti troppo pigri per recarsi in palestra ogni giorno a smaltire i chili in più. Pensato anche per veri sportivi, permette di controllare il battito cardiaco, il ritmo sostenuto e fornisce suggerimenti per evitare addirittura i crampi. Per chi non si limita ad 15 minuti di esercizio ogni tanto, potrebbe essere un valido aiuto.