Generazione di fenomeni

Doctor Who: Time Heist, cosa è successo nell'ultimo episodio?

DOCTOR WHO TIME HEIST

È andato in onda sabato scorso l’episodio di Doctor Who Time Heist e già da ieri è possibile vederlo sottotitolato in italiano. Ormai l’ottava stagione è entrata nel vivo e gli spettatori si stanno finalmente abituando ad associare il volto di Peter Capaldi a quello del Signore del Tempo più famoso di sempre. Cosa è successo in questo quinto episodio? Scopriamolo insieme a Vulture.
DOCTOR WHO TIME HEIST: LA TRAMA – L’episodio si apre con Clara che, dopo aver concordato un appuntamento con Danny Pink e averlo salutato con quello che – se non fosse stato per l’entrata in scena di uno studente – sarebbe stato un bacio in piena regola, si prepara pensando alla serata che l’aspetta. Purtroppo per lei, la quiete verrà distrutta dall’arrivo del Dottore, pronto a proporle numerose mete in alternativa all’appuntamento e dimostrando la scarsa comprensione per le normali attività quotidiane ormai ricorrente in questa dodicesima versione del personaggio. I due vengono però interrotti dal telefono del Tardis: poche persone nell’universo hanno quel numero, compresa la misteriosa donna negozio che l’ha messo in contatto con Clara.
DOCTOR WHO TIME HEIST: L’INDIZIO – Chi sarà mai? La scena successiva ci catapulta nel futuro: i due, insieme ad un cyborg e una donna mutante, si ritrovano con la memoria cancellata a seguire le istruzioni di un enigmatico personaggio chiamato l’Architetto per rapinare un banca. E non una banca qualsiasi, ma la Banca di Karabraxos, la più sicura dell’universo: qualunque intruso che non corrisponde al protocollo viene incenerito ancor prima di raccogliere prove in sua accusa, per non parlare di una strana creatura capace di fiutare qualsiasi senso di colpa e individuare in tempo possibili truffatori. In una corsa contro gli eventi, i quattro riusciranno a compiere la missione sotto lo sguardo del direttore Karabraxos? E chi si nasconde dietro l’Architetto, colui che sembra sapere in anticipo quali eventi inattesi aiuteranno i nostri protagonisti? Un solo indizio: «Non possiamo fidarci di chi ci restituisce il nostro stesso sguardo»

Guarda le immagini da Doctor Who Time Heist

 

DOCTOR WHO TIME HEIST
Cos’è questo essere misterioso?

DOCTOR WHO TIME HEIST: LE NOVITÀ – Rispetto a Listen, ritenuto dai fan il miglior episodio della stagione trasmesso fin’ora, Time Heist non presenta particolari sviluppi di trama o colpi di scena relativi ad eventi futuri. Eppure, anche in un puntata auto conclusiva come questa è possibile notare come questo Dodicesimo Dottore, paragonato ai più dolci Decimo e Undicesimo, tenda ad essere cinico e distaccato anche di fronte alla morte, senza perdersi in sentimentalismi che rischiano di mettere in pericolo chi invece è stato più fortunato. Ma allo stesso tempo si dimostra capace esattamente come i suoi predecessori di amare e rispettare la vita in tutte le sue forme e specie: se l’avete apprezzato quando parlava con un T-Rex, questo episodio vi riserverà delle belle sorprese.